177 CONDIVISIONI
6 Settembre 2022
16:51

La truffa del falso postino, 80enne derubata: “A suo nipote servono 30mila euro”

Il finto postino suona il citofono e dice all’anziana: “A suo nipote Silvio servono immediatamente 30mila euro”.
A cura di Enrico Tata
177 CONDIVISIONI

La truffa del finto postino è un classico. Questa volta la vittima è una signora di 80 anni che vive in via Isonzo, quartiere Salario a Roma. Il finto postino suona il citofono e le dice: "A suo nipote Silvio servono immediatamente 30mila euro". L'anziana gli consegna tutti i risparmi. "Volevo chiamare prima mia figlia ma la linea era occupata, c'era un altro uomo che mi ripeteva al telefono che stavano aiutando mio nipote", la versione della signora alla polizia riportata sul quotidiano La Repubblica. In realtà il nipote è in perfette condizioni di salute, è a casa e non ha alcun tipo di problema. Troppo tardi, la donna riesce a mettersi in contatto con la figlia soltanto quando i ladri sono già scappati con tutti i risparmi della pensionata. La figlia chiama subito la polizia e gli investigatori si mettono subito alla ricerca dei finti postini. Nella serata di ieri, lunedì 6 settembre, due uomini sono stati fermati sull'autostrada per Cassino e probabilmente si tratta proprio dei due truffatori.

Un'altra variante della truffa del postino è la seguente: il truffatore chiede alla padrona di casa di scendere con urgenza per firmare il ritiro di una raccomandata e quest'ultima lascia aperta la porta di casa. Il finto postino la distrae per qualche minuto e nel frattempo entra nel palazzo un finto rider delle pizze. Il falso fattorino entra nell'appartamento e ruba tutti i soldi. Il consiglio delle forze dell'ordine è, nel primo caso, quello di non consegnare mai denaro a persone sconosciute e di non aprire loro la porta di casa. Nel secondo il consiglio è quello di chiudere sempre il portone di casa.

177 CONDIVISIONI
A bordo di uno scooter simulano incidente, picchiano un uomo e gli rubano l'orologio da 30mila euro
A bordo di uno scooter simulano incidente, picchiano un uomo e gli rubano l'orologio da 30mila euro
Percepivano il reddito di cittadinanza ma non ne avevano diritto: 95 denunciati a Roma
Percepivano il reddito di cittadinanza ma non ne avevano diritto: 95 denunciati a Roma
Basta rispondere alla mail e parte il bonifico: come funziona la truffa costata 5 milioni alle Poste
Basta rispondere alla mail e parte il bonifico: come funziona la truffa costata 5 milioni alle Poste
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni