6 Maggio 2022
17:18

La canzone romana in Senato: Elena Bonelli e il suo omaggio alla Capitale

L’evento “Omaggio a Roma”, a cui sarà presente anche il sindaco della Capitale, Roberto Gualtieri, andrà in onda su Rai Uno dalle 11.30 alle 12.30.
A cura di Redazione Roma

Al Senato in programma domani, sabato 7 maggio, una giornata speciale dedicata a Roma nell'ambito del progetto “Senato & Cultura”, che ha visto negli anni protagonisti Ennio Morricone, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, Dacia Maraini. L'evento “Omaggio a Roma”, a cui sarà presente anche il sindaco della Capitale, Roberto Gualtieri, andrà in onda su Rai Uno dalle 11.30 alle 12.30.

Protagonista della giornata Elena Bonelli, definita “La voce di Roma”, che da molti anni canta, recita e scrive per Roma e per la sua musica. Questo evento vuole celebrare la musica della Capitale, la sua bellezza e la sua storia. Bonelli, in qualità di ambasciatrice della canzone romana nel mondo, interpreterà la musica capitolina. L’artista canterà accompagnata da 18 elementi orchestrali della Big Band del Maestro Massimo Pirone. Cultrice delle melodie e della storia di Roma, la Bonelli tiene negli atenei del mondo e nelle università italiane Lectio Magistralis coinvolgendo tantissimi giovani.

La canzone romana grazie alla Bonelli è ritornata in auge e il notevole successo del suo ultimo libro “La canzone romana” uscito da qualche mese con Newton Compton Editori, che ha registrato un boom di vendite, conferma il grande interesse del pubblico.

Con bonelli la canzone romana è entrata nei templi sacri della musica di tutto il mondo: dal suo debutto nel 2002 al Teatro dell’Opera di Roma alla Carnegie Hall di New York; dall’Auditorium Parco della Musica al Lincoln Theatre, al Teatro Romano di Side in Turchia e tanti altri prestigiosi palcoscenici, contando più di 100 nazioni nel mondo e coinvolgendo orchestre come la Roma Sinfonietta, la Nova Amadeus Symphony Orchestra, la Busan Metropolitan Pops Orchestra, l’Orchestra Sinfonica Dohnáyi Ernö di Budafok, ecc.

Morto Donato Di Veroli: aveva 98 ed era l'ultimo sopravvissuto romano alla Shoah
Morto Donato Di Veroli: aveva 98 ed era l'ultimo sopravvissuto romano alla Shoah
La scaletta del concerto di Cesare Cremonini a Roma 2022: l'ordine delle canzoni
La scaletta del concerto di Cesare Cremonini a Roma 2022: l'ordine delle canzoni
Gualtieri di nuovo bocciato dai romani: voto 5 su Trasporti e Rifiuti
Gualtieri di nuovo bocciato dai romani: voto 5 su Trasporti e Rifiuti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni