video suggerito
video suggerito
It-Alert

IT-Alert nel Lazio e a Roma, rinviato per allerta maltempo l’sms di test di domani 21 settembre

Rinviato l’invio del messaggio di test IT-Alert previsto per domani, giovedì 21 settembre, su tutto il territorio di Roma e del Lazio. Il rinvio a data da destinarsi a causa dell’allerta meteo che interesserà tutta la regione.
A cura di Simone Matteis
167 CONDIVISIONI
Fonte: sito IT-Alert
Fonte: sito IT-Alert
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Il test di IT-Alert previsto a mezzogiorno di domani, 21 settembre, a Roma e in tutta la Regione Lazio è stato rinviato a data da destinarsi a causa dell’allerta meteo gialla per temporali, come annunciato anche sul sito ufficiale del servizio gestito dalla Protezione civile. Confermato invece il test in Veneto e Valle d'Aosta, dove alle ore 12.00 è previsto l'invio dell'sms di test a tutti i cellulari connessi alla celle telefoniche sul territorio regionale.

Come previsto dal regolamento, infatti, le date dei test del nuovo sistema di allarme pubblico nazionale messo a punto dalla Protezione civile possono subire variazioni nel caso in cui i sistemi regionali siano impegnati in attività per eventuali allerte in atto nei giorni del test o per altre situazioni di emergenza. Nei giorni scorsi la sperimentazione ha interessato già altre regioni italiane e la fine dei test è previsto per la fine del 2023.

Il test prevede un messaggio con suono diverso e un questionario con 24 domande

L'obiettivo di IT-Alert è di favorire l'informazione tempestiva alle persone potenzialmente coinvolte in gravi emergenze geologiche o pericoli imminenti come precipitazioni intense, per esempio forte maltempo, inondazioni e alluvioni. Il sistema e i relativi test funzionano per mezzo di una notifica: i telefoni squilleranno all'unisono con un segnale audio diverso da quello che caratterizza i normali messaggi e le chiamate dello smartphone.

Per ricevere la notifica di IT-Alert non ci sarà bisogno di nessun tipo di app dedicata, poiché il messaggio arriverà sotto forma di sms. Insieme al messaggio di test è prevista la ricezione di un link a un questionario composto da 24 domande, che va compilato per partecipare alla rilevazione sulla messa a punto del sistema.

167 CONDIVISIONI
59 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views