2.898 CONDIVISIONI
13 Novembre 2021
20:03

Investita da un 71enne mentre attraversa la Pontina Vecchia, morta Nicoletta Sgrò: lascia due bimbi

La donna è morta praticamente sul colpo a causa delle gravi ferite riportate nell’incidente. Sembra che l’uomo alla guida dell’auto non l’abbia vista.
A cura di Natascia Grbic
2.898 CONDIVISIONI

Si chiamava Nicoletta Sgrò la donna investita ieri a Pomezia e che ha tragicamente perso la vita in via Pontina Vecchia. Una vera e propria tragedia che ha lasciato sconvolti amici e familiari della donna, che ancora non riescono a credere a quanto è accaduto. Secondo le prime informazioni, Nicoletta stava attraversando la strada quando è stata centrata in pieno da una Peugeot 207 guidata da un uomo di 71 anni residente a Pomezia. Il signore si è subito fermato per prestarle soccorso, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare. Nonostante la tempestività dei soccorsi è morta praticamente sul colpo a causa delle gravi ferite riportate nell'impatto. Sembra che il 71enne non abbia visto la donna che stava attraversando la strada e non abbia fatto in tempo a frenare. L'impatto con l'auto è stato così forte che Nicoletta è stata sbalzata a dieci metri di distanza.

Il ricordo degli amici di Nicoletta Sgrò

Sul posto, le forze dell'ordine per i rilievi del caso. L'uomo alla guida della Peugeot 207 rischia di essere accusato di omicidio stradale. Sui social, intanto, fioccano i ricordi degli amici di Nicoletta, addolorati per quanto accaduto. "Non voglio mettere foto mi fa più male – scrive un'amica – La nostra estate insieme, i nostri piccoli, gli abbracci sul letto con Chiara e Leo, che ci litigavi per farlo tornare a casa… La nostra pizza in sospeso… Quelle confidenze che solo noi ci siamo fatte, ti ho stretto la mano e ti ho detto nel mio piccolo ci sono, e ci sarò amica mia. Piango da ieri. Stella mia stammi vicino non era ancora il tuo momento". Nicoletta Sgrò lascia due bambini piccoli.

2.898 CONDIVISIONI
Incidente sul Lungotevere Diaz, moto si schianta contro un albero: morto un 29enne
Incidente sul Lungotevere Diaz, moto si schianta contro un albero: morto un 29enne
Diciottenne morto in moto sulla Casilina: la vittima è Francesco Ferrara
Diciottenne morto in moto sulla Casilina: la vittima è Francesco Ferrara
Padre e figlio investiti sono in prognosi riservata: si cercano testimoni dell'incidente a Mentana
Padre e figlio investiti sono in prognosi riservata: si cercano testimoni dell'incidente a Mentana
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni