314 CONDIVISIONI
8 Febbraio 2021
8:54

Incrocio della morte su via Nomentana: Luis muore a 25 anni sotto gli occhi della fidanzata

Si chiamava Luis Andriu Figueroa il giovane di 25 anni che nel pomeriggio di ieri ha perso la vita dopo l’impatto tra il suo scooter e un’auto all’incrocio tra viale Regina Margherita e via Nomentana. Un incrocio particolarmente pericoloso dove in questi anni si sono verificati diversi incidenti mortali. Al volante della vettura da quanto si apprende un vigile urbano fuori servizio.
A cura di Redazione Roma
314 CONDIVISIONI
Miruna Cajvaneanu @cmiruna
Miruna Cajvaneanu @cmiruna

È morto davanti agli occhi della fidanzata Luis Andriu Figueroa, il giovane di 25 anni travolto nella tarda mattinata di ieri – domenica 7 febbraio – all'incrocio tra via Nomentana e viale Regina Margherita mentre viaggiava in sella al suo scooter. La ragazza, uscita ferita solo lievemente dall'impatto è stata trasportata in ospedale sotto choc.

Il giovane è stato soccorso per primo dai militari dell'operazione "Strade Sicure" in servizio poco distante, poi il personale sanitario del 118 ha tentato di rianimarlo ma per lui non c'è stato nulla da fare.

Secondo quanto ricostruito finora il ragazzo alla guida del suo Sh stava percorrendo via Nomentana in direzione di Porta Pia quando ha impegnato l'incrocio con il semaforo rosso, finendo per scontrarsi con una Ford Mondeo. Terribile l'impatto che non ha lasciato scampo al ragazzo.

Al volante della vettura, secondo quanto si apprende, si trovava un agente della Polizia Locale in quel momento fuori servizio e che è risultato negativo agli esami tossicologici. Ora saranno acquisite le immagini di video sorveglianza della zona nella speranza che aiutino a fare chiarezza sulla dinamica dell'incidente.

L'incrocio dove Luis ha perso la vita è particolarmente pericoloso, tanto da essere ribattezzato dagli abitanti della zona "l'incrocio della morte". Qui nel 2008 hanno perso la vita Alessio e Flaminia, investiti nel maggio del 2008. In questi anni non è stato purtroppo l'unico incidente mortale avvenuto tra via Nomentana: sempre nel 2008 un ragazzo di 21 anni morì dopo essere stato travolto da un pirata della strada, poi altri incidenti mortali si sono verificati negli anni successivi tanto da rafforzare la presenza dei vigili urbani che vigilano quasi costantemente sull'incrocio.

314 CONDIVISIONI
Chi sono i 5 ragazzi morti nell’incidente a Roma su via Nomentana
Chi sono i 5 ragazzi morti nell’incidente a Roma su via Nomentana
Incidente a Roma, morti 5 ragazzi: auto si ribalta su via Nomentana
Incidente a Roma, morti 5 ragazzi: auto si ribalta su via Nomentana
Incidente su via Ostiense tra moto e auto, Emmanuel Edagha muore a 31 anni
Incidente su via Ostiense tra moto e auto, Emmanuel Edagha muore a 31 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni