150 CONDIVISIONI
28 Dicembre 2021
11:08

Incidente sulla via Ostiense, auto investe un pedone: Mirko Riggi muore a 36 anni

Tragedia nella notte su via Ostiense a Roma, dove Mirko Riggi, trentasei anni, è morto in un incidente stradale. Un’auto lo ha investito ed è deceduto in ospedale.
A cura di Alessia Rabbai
150 CONDIVISIONI

È Mirko Riggi il trentaseienne morto nell'incidente stradale sulla via Ostiense a Roma, investito da un'auto. Il sinistro risale a questa notte, tra lunedì 27 e martedì 28 dicembre ed è avvenuto all'altezza del cavalcavia lido nord. Per la vittima non c'è stato purtroppo nulla da fare per salvargli la vita a causa delle gravi ferite riportate che non gli hanno lasciato scampo. Secondo le informazioni apprese era intorno alla mezzanotte quando l'auto, una Fiat Pianda, che era in transito lungo via Ostiense, per cause non note e ancora in corso d'accertamento, ha travolto l'uomo che stava attraversando la strada, a circa 100 metri da via delle Azzorre, verso il centro. Alla guida della macchina c'era un cinquantatreenne, che ha subito fermato la vettura ed è uscito dall'abitacolo per prestare soccorso alla vittima. L'impatto è stato violento e le condizioni di salute del pedone sono parse fin da subbito gravi. Arrivata la chiamata al Numero Unico delle Emergenze 112 con la richiesta urgente d'intervento, sul posto è arrivato il personale sanitario in ambulanza, che ha preso in carico il ferito e lo ha trasportato con urgenza all'ospedale G.B. Grassi di Ostia.

Morto l'uomo investito sulla via Ostiense

Arrivato al pronto soccorso del nosocomio lidense, il paziente è stato affidato alle cure dei medici, che hanno fatto di tutto per cercare di salvargli la vita, ma è morto a causa delle gravi ferite e traumi riportati, che non gli hanno lasciato scampo. Presenti per i rilievi sul luogo del sinistro gli agenti della polizia locale di Roma Capitale del XII Gruppo Monteverde, che hanno svolto gli accertamenti e indagano per ricostruire la dinamica dell'accaduto. Il trentaseienne è stato condotto, come da prassi, presso il Campus Biomedico, per essere sottoposto agli esami tossicologici e alcolemici, per la verifica di alcol e droga nel sangue. La sua posizione ora è al vaglio.

150 CONDIVISIONI
Incidente a Fiumicino tra auto e bicicletta: morta la ciclista, traffico in tilt
Incidente a Fiumicino tra auto e bicicletta: morta la ciclista, traffico in tilt
Incidente a Largo Argentina: auto investe 5 persone e si schianta contro l'area archeologica
Incidente a Largo Argentina: auto investe 5 persone e si schianta contro l'area archeologica
Auto contro moto su via Tuscolana, centauro 34enne muore in ospedale
Auto contro moto su via Tuscolana, centauro 34enne muore in ospedale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni