Un ragazzo di trentatré anni è morto in un drammatico incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale Molinella, in provinciale di Viterbo. La vittima è Francesco Squitieri, di Civita Castellana. Il sinistro risale al primo pomeriggio di ieri, lunedì 27 luglio. Secondo le informazioni apprese a rimanere coinvolti tre veicoli, una moto, un autobus Cotral e un furgone, che si sono scontrati con tragiche conseguenze. Ad avere la peggio è stato il ragazzo, alla guida della sua Harley Davidson. Per dinamiche non dote, il trentatreenne è stato sbalzato dalla sella ed è finito riverso rovinosamente sull'asfalto, dopo un volo di diversi metri, all'altezza del chilometro 0,750.

Il motociclista è morto sul colpo

A dare l'allarme i conducenti degli altri mezzi coinvolti che, sotto choc per l'accaduto, hanno chiamato il Numero Unico delle Emergenze 112 e chiesto l'intervento urgente di un'ambulanza. Purtroppo inutile ogni tentativo di salvargli la vita, nonostante l'arrivo dei paramedici. Presenti per i rilievi scientifici gli agenti della polizia stradale, i carabinieri di competenza territoriale e la Polizia di Stato. Tutti e tre i mezzi sono stati sottoposti a sequestro e sono in corso le indagini da parte della Polstrada, per stabilire eventuali responsabilità da parte dei conducenti dei veicoli.

Lutto a Civita Castellana

Appresa la tragica notizia della scomparsa di Francesco, che si è diffusa rapidamente in città, Civita Castellana è in lutto. Amici e famigliari lo ricordano come una persona sempre allegra e solare, che amava la vita e sempre pronta ad aiutare gli altri. La comunità si è stretta intorno al dolore della famiglia, per la drammatica perdita, in attesa che vengano celebrati i funerali.