Un incidente è avvenuto su via Pontina nella mattina di oggi – lunedì 8 marzo – all'altezza del chilometro 38,770 in direzione di Roma. Il sinistro ha coinvolto un mezzo pesante di grandi dimensioni, che è finito di traverso sulla carreggiata paralizzando la circolazione. Ancora da chiarire le cause dell'incidente, che non ha coinvolto da quanto si apprende altri mezzi.

La dinamica dell'incidente che ha coinvolto un tir su via Pontina

A essere determinante forse le condizioni meteorologiche e l'asfalto bagnato. Secondo quanto ricostruito il conducente ha perso il controllo del mezzo urtando il muro che in quel punto costeggia la carreggiata prima di un cavalcavia. La cabina dell'autoarticolato si è piegata su stessa per effetto dell'urto, senza però sganciarsi dal rimorchio che si è posizionato per perpendicolare alla carreggiata. Fortunatamente gli automobilisti che seguivano sono riusciti a frenare in tempo evitando l'impatto.

Le macchine in coda questa mattina in direzione di Roma
in foto: Le macchine in coda questa mattina in direzione di Roma

Vigili del fuoco e polizia stradale a lavoro

Sul posto un'ambulanza del 118, che ha soccorso il conducente dell'autoarticolato che è uscito però dall'incidente senza riportare fortunatamente gravi conseguenze, la polizia stradale e i vigili del fuoco che sono impegnati nei rilievi del caso e nella rimozione del mezzo, con l'aiuto anche di una squadra dell'Anas. Gli uomini sono a lavoro per ripristinare le condizioni di sicurezza sul manto stradale nel più breve tempo possibile, permettendo così che la circolazione torni alla normalità.

Traffico e deviazioni su via Pontina in direzione di Roma

Inevitabili le ripercussioni alla circolazione con code e traffico, visto che l'incidente è avvenuto proprio nell'ora di punta, quando i pendolari si muovono verso la capitale. Traffico deviato con uscita obbligatoria di tutti i mezzi in transito all'altezza di Casallazara.