Mario Draghi è rimasto coinvolto in un tamponamento con tre auto in viale Bruno Buozzi nel quartiere Parioli a Roma. Mattinata movimentata per il premier, che è stato immortalato in strada e l'immagine è stata pubblicata sulla pagina Instagram ‘Welcome to Favelas', facendo il giro dei social network, ricevendo tantissimi commenti e condivisioni. Come appreso da Fanpage.it il sinistro senza feriti risale alla mattinata di ieri, lunedì 19 aprile, intorno alle ore 9 e ha coinvolto una Volkswagen Passat, una Lancia Ypsilon ed una Bmw a bordo della quale viaggiava il premier Draghi. Non è chiara la dinamica dell'accaduto, probabilmente frutto di una svista, uno dei tanti episodi di tamponamento che accadono ogni giorno per le trafficate strade della città. Tuttavia la sorpresa dell'automobilista sceso da una delle vetture incidentate è stata tanta quando uscito dall'abitacolo dell'auto con le bracce aperte si è visto davanti Mario Draghi.

Mario Draghi si è accertato che non ci fossero feriti

Il presidente del consiglio dei Ministri è sceso a sua volta dall'auto del servizio di scorta, per constatare l'accaduto e accertarsi che nessuno si fosse fatto male, intrattenendosi a parlare con i due conducenti che stavano bene. Solo dopo aver constatato che il tamponamento non aveva provocato conseguenze, è risalito a bordo dell'auto e si è allontanato, proseguendo la sua marcia. Presenti sul posto gli agenti della polizia locale del II Gruppo Parioli, che hanno lavorato per svolgere le verifiche di rito e accertato che non sono stati riportati danni. Stupore tra residenti e passanti che, attirati dall'incidente, hanno visto Draghi tra le auto.