222 CONDIVISIONI
29 Settembre 2022
9:56

Incidente mortale su via Nomentana: muore a 40 anni sul suo scooter nello scontro con un’auto

Nella serata di ieri via Nomentana è stata teatro dell’ennesimo incidente mortale a Roma: all’incrocio con via Pola un centauro di 40 anni è morto dopo l’impatto con un’auto.
A cura di Redazione Roma
222 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un drammatico incidente è avvenuto nella serata di ieri – mercoledì 28 settembre – su via Nomentana. Qui, all'altezza di viale Pola al quartiere Trieste Salario si sono scontrati un'auto e uno scooter. Nell'impatto con la vettura, una Toyota Yaris, ad avere la peggio è stato il centauro. Sono stati purtroppo inutili i soccorsi del personale del 118 giunto sul luogo. I sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo di 40 anni morto, dopo aver tentato le manovre di rianimazione. Sarà l'autopsia a stabilirlo ma sarebbe morto praticamente sul colpo.

Praticamente illeso il conducente dell'auto coinvolta nel sinistro mortale. Soccorso a sua volta in stato di choc è stato trasportato al vicino Policlinico Umberto I, dove è stato anche sottoposto ai test sull'utilizzo di alcol e sostanze stupefacenti.

I rilievi del caso sono stati eseguiti dagli uomini del II Gruppo Parioli della Polizia Locale, che dovranno ricostruire l'esatta dinamica dei fatti ed eventuali responsabilità. L'uomo al volante potrebbe essere iscritto, a seconda degli esiti degli accertamenti, nel registro degli indagati con l'accusa di omicidio stradale.

Via Nomentana: troppi incidenti mortali

Via Nomentana continua a essere, soprattutto nel tratto tra viale Regina Margherita e via XXI Aprile, teatro di incidente mortali. È il 12 novembre del 2021 quando Renato Rossi, 53 anni, rimane ucciso nello scontro con un taxi mentre viaggia a bordo della sua moto nello scontro, avvenuto all'altezza dell'intersezione tra via Nomentana e via Asmara. Il 2 maggio dello scorso anno, poco più avanti all'incrocio con via XXI aprile la 18enne Elena Baruti muore dopo essere stata investita. Ora, dove è avvenuto l'incidente, un albero è ricoperto dei ricordi per la giovane di amici e compagni di scuola del Giulio Cesare. Pochi mesi prima un altro incidente vede coinvolto un altro giovanissimo: Luis Andriu Figueroa viene travolto davanti agli della fidanzata e muore all'incrocio con viale Regina Margherita. E questi sono solo alcuni degli ultimi incidenti più gravi.

222 CONDIVISIONI
Incidente su via Prenestina, 42enne si schianta contro un palo e muore
Incidente su via Prenestina, 42enne si schianta contro un palo e muore
Incidente su via Cassia nord, scontro fra tre automobili: tre feriti, due soccorsi in codice rosso
Incidente su via Cassia nord, scontro fra tre automobili: tre feriti, due soccorsi in codice rosso
Incidente in via Netwon al viadotto della Magliana: traffico in tilt per ore
Incidente in via Netwon al viadotto della Magliana: traffico in tilt per ore
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni