L’incidente in Corso Trieste
in foto: L’incidente in Corso Trieste

Grave incidente stradale in Corso Trieste a Roma, dove una persona è morta e un'altra è rimasta gravemente ferita. Coinvolti due motoveicoli che, per cause non note e ancora in corso d'accertamento, si sono scontrate nei pressi del semaforo. Il sinistro è avvenuto nel pomeriggio di oggi, venerdì 23 ottobre. Secondo le informazioni apprese era poco dopo le ore 16 all'altezza di via Nomentana. Uno dei due conducenti è stato soccorso e trasportato in gravi condizioni in codice rosso all'ospedale San Giovanni, mentre la donna, una trentottenne che viaggiava a bordo di uno scooter è stata trasportata al Policlinico Umberto I. Le sue condizioni di salute sono parse fin da subito critiche ed è morta poco dopo l'arrivo in ospedale. Presenti per i rilievi scientifici, gli agenti della polizia locale di Roma Capitale, Gruppo Parioli, che hanno svolto gli accertamenti necessari e indagano per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto. Non si esclude al momento il coinvolgimento di un terzo veicolo.

Automobilista morto per un malore alla guida

Poche ore prima in via Livorno, all'altezza di via Apuania un automobilista è morto dopo aver accusato un malore alla guida. Il cinquantunenne ha perso il controllo della sua vettura ed è finito contro due veicoli in sosta al lato della carreggiata. Purtroppo inutili i soccorsi chiamati dai passanti che hanno assistito all'accaduto, per l'uomo non c'è stato nulla da fare se non constarne il decesso, nonostante i tentativi di rianimarlo dei paramedici arrivati in ambulanza, che gli hanno praticato il massaggio cardiaco. Anche per i rilievi scientifici di questo incidente sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Roma Capitale, con il Gruppo II Sapienza.