618 CONDIVISIONI
8 Agosto 2022
15:52

Incendio vicino al canile della Muratella, paura per gli animali: chiusa via della Magliana

Sono ancora in corso le operazioni di spegnimento dell’incendio che sta colpendo da più di due ore via della Magliana, nell’area vicino al canile della Muratella.
A cura di Beatrice Tominic
618 CONDIVISIONI
Foto dalla pagina Facebook di Reporter Montesacro
Foto dalla pagina Facebook di Reporter Montesacro

Un enorme incendio boschivo sta interessando l'area vicina al canile della Muratella su via della Magliana. Le fiamme sono partite all'altezza del civico 850 di via della Magliana all'ora di pranzo. Sul posto, a partire dalle 13.20 circa, sono arrivate due squadre di vigili del fuoco, supportate da alcuni gruppi di volontari della Protezione Civile, dal Dos, cioè il Direttore Operazioni di Spegnimento, forze dell'ordine e un elicottero della regione, inviato per contenere l'incendio e spegnere le fiamme.

Le fiamme vicino al canile della Muratella

L'incendio è partito proprio nella zona adiacente alla stazione e al canile della Muratella. La colonna di fumo scuro e denso del rogo è visibile anche a distanza e le fiamme hanno iniziato a minacciare l'area in cui vivono i cani fin da subito: non appena arrivati, i gruppi di volontari della protezione civile che sono intervenuti si impegnati fin da subito per proteggere il canile della Muratella e fare in modo che gli animali non fossero coinvolti nell'incendio.

Dalla pagina Facebook
Dalla pagina Facebook "Canile rifugio Muratella"

La situazione adesso è sotto controllo e le fiamme in direzione del canile sono state spente, ma nella zona l'aria è irrespirabile: il pericolo maggiore è il fumo che ha avvolto l'area. Con una nota su Facebook, infine, il canile ha fatto sapere che i servizi ai cittadini saranno sospesi per la giornata di oggi, lunedì 8 agosto: "Ci teniamo a rassicurarvi che i cani non sono in pericolo, nonostante l'aria sia irrespirabile, ma soprattutto a ringraziare i nostri operatori che, in attesa dei soccorsi, si sono prodigati per cercare di arginare il fuoco".

Origine e sviluppo del rogo

Il rogo è partito da alcune sterpaglie che, al loro interno, nascondevano diversi materiali di risulta: adesso stanno bruciando, oltre alle sterpaglie e alla vegetazione, anche rifiuti e auto in sosta. Nessuna persona è rimasta coinvolta, ma sono numerosi i disagi per i residenti della zona: il fumo è ancora molto denso e fitto e il vento caldo continua ad alimentare le fiamme, creando problemi nelle operazioni di spegnimento.

Disagi alla circolazione

Per permettere le operazioni di soccorso, sono state apportate alcune modifiche alla circolazione: via della Magliana è stata chiusa al traffico temporaneamente, come ha comunicato con un tweet l'account di Luceverde Roma e, per quanto riguarda i mezzi pubblici, si segnalano anche disagi alla linea 128 di Atac.

618 CONDIVISIONI
Incendio in appartamento a Tivoli: i vigili del fuoco salvano un uomo rimasto intrappolato
Incendio in appartamento a Tivoli: i vigili del fuoco salvano un uomo rimasto intrappolato
Incendio a Fiumicino, prende fuoco un tetto: una persona soccorsa per aver respirato del fumo
Incendio a Fiumicino, prende fuoco un tetto: una persona soccorsa per aver respirato del fumo
Operaio minaccia di gettarsi da una gru di 50 metri:
Operaio minaccia di gettarsi da una gru di 50 metri: "Se non mi pagano mi butto giù"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni