16 Settembre 2021
22:06

Incendio al Quadraro, fiamme un appartamento: morta una donna

Tragedia in via Gaia Melisso a Roma, dove una donna di ottantadue anni è morta in un incendio divampato nel tardo pomeriggio di giovedì 16 settembre all’interno di un’abitazione al primo piano. Sul posto i vigili del fuoco e l’ambulanza. Due giorni fa l’esplosione a Torre Angela in cui è morto un 57enne.
A cura di Alessia Rabbai

Un'anziana è morta in un incendio nell'appartamento di un palazzo in cui viveva in via Gaia Melisso a Roma. Le fiamme sono divampate nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 16 settembre, in un'abitazione al primo piano di un edificio di sette, che si trova in zona Quadraro, all'altezza del civico 50. Da quanto si apprende la vittima è una donna di ottantadue anni, il cui corpo è stato trovato senza vita e per la quale non c'è stato purtroppo nulla da fare. Il rogo è partito prima delle 18.45 nel quadrante Est della Capitale, non è chiaro cosa lo abbia originato e sono in corso gli accertamenti da parte dei vigili del fuoco e delle forze dell'ordine. A dare l'allarme sono stati gli altri abitanti del palazzo, che nel tardo pomeriggio hanno percepito un forte odore di bruciato e si sono insospettiti. Arrivata la segnalazione al Numero Unico delle Emrgenze 112 con la richiesta urgente d'intervento, la Sala Operativa del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Roma ha inviato diverse squadre all'indirizzo indicato, che hanno lavorato con l'aiuto dell'autoscala, di una botte, del carro teli e del carro autoprotettori per domare l'incendio.

Anziana trovata morta in casa al Quadraro

I vigili del fuoco si sono fatti largo tra le fiamme entrando all'interno dell'appartamento interessato dal rogo e hanno trovato il cadavere della donna che ci abitava. Le operazioni di spegnimento sono durate fino alle ore 20. Purtroppo inutile ogni tentativo di soccorso da parte dei sanitari, non c'è stato nulla da fare se non constatarne il decesso. Terminate le verifiche sul posto, la salma è stata trasferita in obitorio, dove si trova a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. L'appartamento all'interno del quale è divampato l'incendio è stato completamente distrutto dalle fiamme e dichiarato inagibile. Sono due le persone morte nel giro di tre giorni: martedì scorso il cinquantasettenne Mario De Cave è deceduto in ospedale, a seguito delle gravi ustioni riportate su gran parte del corpo nell'esplosione con crollo e incendio nella palazzina in via Atteone a Torre Angela.

Incendio in un palazzo a Labaro: quattro appartamenti evacuati, salvata una persona affetta da Sla
Incendio in un palazzo a Labaro: quattro appartamenti evacuati, salvata una persona affetta da Sla
Spaventoso incendio in un appartamento, ci sono feriti
Spaventoso incendio in un appartamento, ci sono feriti
106 di Viral News
Ostia, due donne prigioniere di un appartamento in fiamme: portate fuori casa dai carabinieri
Ostia, due donne prigioniere di un appartamento in fiamme: portate fuori casa dai carabinieri
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni