596 CONDIVISIONI
13 Maggio 2022
17:57

Imprenditore scende la scalinata di Trinità dei Monti in Maserati e danneggia un gradino (video)

Individuato l’uomo che ha percorso la scalinata di Trinità dei Monti a bordo di una Maserati, danneggiando i gradini: le telecamere hanno registrato tutto. Ecco il video.
A cura di Beatrice Tominic
596 CONDIVISIONI

Arriva da destra a velocità sostenuta muovendosi sopra il manto stradale fatto di sampietrini. Poi gira a sinistra e inizia la discesa, lungo una delle scalinate più famose del mondo. È successo a quella di Trinità dei Monti, nel cuore di Roma, che si affaccia su piazza di Spagna. L'uomo che si trovava alla guida dell'automobile, una Maserati presa in un autonoleggio per la vacanza in Italia, una volta percorsa una parte di scalinata è sceso dal mezzo e poi si è dato alla fuga.

Una volta scoperto l'autonoleggio interessato, durante le indagini gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale sono riusciti ad individuare il conducente. A bloccarlo all'aeroporto di Milano Malpensa, invece, ci hanno pensato gli agenti di una pattuglia della polizia di Stato. Si tratta di un imprenditore saudita di 37 anni: per lui è subito scattata la denuncia per danneggiamento aggravato a beni culturali e monumentali.

Imprenditore bloccato in aeroporto

Fermato in aeroporto, l'uomo ha spiegato agli agenti della polizia di Stato che non era atterato con un volo e neppure in procinto di partire, ma si trovava lì per riconsegnare un'autovettura noleggiata alcuni giorni prima, una Maserati. Poiché non sono molte le auto di lusso prese a noleggio, sono partite subito le verifiche. Insospettiti, anche dal comportamento dell'uomo che diventava sempre più nervoso, i poliziotti hanno confrontato prima i dati della targa e del modello con quello presente nel video che riprende la scena a Roma e poi hanno ispezionato il mezzo stesso che riportava evidenti segni di danneggiamento.

Soltanto alla fine l'uomo ha confermato di essere stato lui, nella notte dell'11 maggio scorso, alla guida del Maserati Levante, a percorrere via Sistina e a scendere la scalinata di Trinità dei Monti in automobile danneggiandone i gradini.

Il provvedimento

L'uomo, una volta ammessa la sua responsabilità ed effettuati i rilievi fotodattiloscopici, è stato identificato e denunciato per i reati previsti dalle recentissime norme per la tutela del patrimonio culturale. A bordo del mezzo quando è sceso lungo la scalinata, si trovava insieme a lui anche una donna che, non avendo alcun ruolo in quanto accaduto, non è stata denunciata.

596 CONDIVISIONI
Bollettino Covid Lazio 16 novembre: 3441 nuovi casi e 5 morti, 1904 contagi a Roma
Bollettino Covid Lazio 16 novembre: 3441 nuovi casi e 5 morti, 1904 contagi a Roma
Il prefetto stoppa la norma di Gualtieri che riconosce residenza a chi occupa:
Il prefetto stoppa la norma di Gualtieri che riconosce residenza a chi occupa: "Ulteriori verifiche"
Casi di morbillo in aumento tra operatori sanitari, Regione scrive alle Asl:
Casi di morbillo in aumento tra operatori sanitari, Regione scrive alle Asl: "Necessaria vaccinazione"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni