Frana a Grottarossa, dove una parete rocciosa nei pressi di alcune abitazioni si è sgretolata, erosa dal maltempo, che in questi giorni del nuovo anno sta imperversando senza tregua con piogge e temporali. I massi hanno raggiunto le case in via Falcade, spaventando i residenti e svegliandoli di soprassalto nella notte di oggi, lunedì 4 gennaio. Ricevuta la telefonata al Numero Unico delle Emergenze 112, sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Roma Capitale, con il XV Gruppo Cassia, che hanno evacuato un palazzo all'altezza del civico 61. I vigili urbani si sono adoperati per i residenti e hanno attivato le procedure per l'assistenza alloggiativa nei confronti di tre famiglie, delle quali si occuperà il Comune di Roma. I provvedimenti sono stati necessari per la sicurezza degli abitanti, in attesa di ulteriori verifiche strutturali e interventi sull'edificio. Da quanto si apprende fortunatamente non si registrano feriti.

Centinaia gli interventi della polizia locale per maltempo

Sono stati centinaia ieri gli interventi della Polizia locale di Roma Capitale per i disagi provocati dal maltempo in città, dove la pioggia è caduta incessantemente per l'intero arco della giornata. Nella mattinata gli agenti del VI Gruppo Torri hanno lavorato in via Collatina, all’altezza di via Capranesi, zona La Rustica, per l’allagamento della strada, che ha reso impossibile la circolazione. Le segnalazioni sono arrivate da tutti i municipi di Roma, con allagamenti di strade, per le quali sono state necessarie deviazioni al traffico, come ad esempio in via della Magliana, all'altezza Grande Raccordo Anulare, viale Luca Gaurico, via Laurentina altezza Colle dei Pini e in via Tiberina. Qui in particolare la circolazione stradale è stata messa in sicurezza al transito dei veicoli dopo lo smottamento del terreno adiacente alla carreggiata.