6.263 CONDIVISIONI
28 Luglio 2022
9:35

Filma una 13enne mentre fa la doccia in campeggio: rischia di essere linciato

È accaduto in un campeggio del Sud Pontino. L’uomo è stato tratto in salvo dai carabinieri giunti sul posto che lo hanno denunciato.
A cura di Redazione Roma
6.263 CONDIVISIONI

Una ragazzina si trova in vacanza con i genitori in campeggio. Dopo una giornata al mare va a fare la doccia come d'abitudine nei bagni della struttura ricettiva. Si spoglia, si insapona e a un certo punto si sente osservata, si gira di scatto e intravede una mano che si allunga da sopra il divisorio, ritraendosi subito indietro stringendo un oggetto che identifica come un telefono cellulare. Urla e chiede aiuto: qualcuno la sta spiando. Subito arrivano i genitori e altre delle persone presenti, avvicinandosi da tende e camper per capire cosa sia accaduto, perché quelle urla e quella agitazione.

L'uomo ha rischiato il linciaggio

Ha rischiato di essere linciato dai campeggianti in una struttura del Sud Pontino. L'uomo, un commerciante residente a Frosinone, sarebbe stato scoperto a filmare con il telefono cellulare una ragazzina di soli tredici anni mentre faceva la doccia. Il molestatore è stato però scoperto e ne è scaturito un gran trambusto, con l'uomo che ha rischiato grosso di fronte a tutto il campeggio inferocito.

Denunciato a piede libero, il telefono è stato sequestrato

L'uomo è stato prima sottratto alle possibili conseguenze del suo gesto dai carabinieri di Terracina che, intervenendo e disponendone l'allontanamento dalla struttura, hanno evitato che venisse aggredito forse con gravi conseguenze. Subito dopo aver riportato la situazione alla calma, i militari lo hanno tradotto alla stazione locale identificandolo e denunciandolo a piede libero: il telefono cellulare con il quale secondo le testimonianze stava filmano la minorenne è stato posto sotto sequestro.

6.263 CONDIVISIONI
I funerali di Alessandro, morto a Gragnano (Napoli): indagine per bullismo su 6 ragazzini
I funerali di Alessandro, morto a Gragnano (Napoli): indagine per bullismo su 6 ragazzini
23.213 di Fanpage.it Napoli
Fa uscire la badante con una scusa e truffa anziana dicendo di essere il nipote: rubati 50mila euro
Fa uscire la badante con una scusa e truffa anziana dicendo di essere il nipote: rubati 50mila euro
Nubifragio a Sabaudia, canale di bonifica esonda e allaga i giardini delle case
Nubifragio a Sabaudia, canale di bonifica esonda e allaga i giardini delle case
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni