23 Maggio 2022
16:04

Expo 2030, la Russia ritira la candidatura di Mosca: restano Roma e Odessa

Mosca non potrebbe contare “su una valutazione equa e imparziale rispetto agli altri candidati”.
A cura di Enrico Tata

La Russia ha deciso di ritirare la candidatura di Mosca per Expo 2030. Questo perché la Capitale russa non potrebbe contare "su una valutazione equa e imparziale rispetto agli altri candidati". Così si legge in un comunicato del ministero degli Esteri riportato dall'agenzia Interfax. "Vogliamo credere che nel prossimo futuro il movimento fieristico globale tornerà alle sue radici storiche e riprenderà attività rigorosamente non politiche. Speriamo che alla fine emergano le condizioni necessarie per una partecipazione alla pari della Russia per ospitare Expo", è la posizione russa. Secondo il ministero degli esteri il Bureau international des expositions è "vittima della campagna antirussa dell'Occidente". In queste condizioni, si legge ancora, "malauguratamente non si può parlare di una competizione limpida per il diritto a ospitare le Esposizioni universali. E' evidente che la candidatura di Mosca per l'Expo 2030, rispetto alle altre quattro, non può sperare in una valorizzazione giusta e imparziale, a prescindere dai suoi pregi. Non c'è dubbio che la pressione sulla Russia e i nostri alleati tradisce un grossolano intento di alcuni Paesi di infangare il nostro".

Roma, Odessa, Busan e Riad le candidate per Expo 2030

Oltre a Mosca le città candidate sono Roma, Odessa (Ucraina), Busan (Corea del Sud), Riad (Arabia Saudita). Nei giorni scorsi l'Assemblea Capitolina ha votato all'unanimità il via libera alla costituzione del comitato promotore della candidatura della Capitale italiana ad Expo 2030, "un'occasione straordinaria per la città e per tutto il Paese", ha dichiarato il sindaco Roberto Gualtieri. Si fa avanti, e non solo in Italia, un fronte trasversale che chiede di proporre il porto ucraino di Odessa come unica città candidata ad ospitare l'esposizione universale. Così per esempio Matteo Salvini, leader della Lega: "Draghi potrebbe spingere affinché sia Odessa l'unica città candidata per ospitare Expo 2030".

Ucraina, Mattarella: Italia per via uscita guerra e ritiro Russia
Ucraina, Mattarella: Italia per via uscita guerra e ritiro Russia
27 di askanews
Zelensky: la Russia è molto nervosa per la nostra attività
Zelensky: la Russia è molto nervosa per la nostra attività
0 di askanews
Mosca minaccia la Lituania per il blocco merci verso Kaliningrad
Mosca minaccia la Lituania per il blocco merci verso Kaliningrad
0 di askanews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni