54 CONDIVISIONI
Elezioni amministrative 2023

Elezioni Fiumicino 2023: data, candidati sindaco e come si vota

Finita l’era di Esterino Montino, sono quattro i candidati sindaco alle prossime elezioni comunali di Fiumicino. Il centrodestra presenta (questa volta unito) Mario Baccini, il centrosinistra ha scelto il vicesindaco uscente Ezio Pagliuca di Genesio. Corsa solitaria per il Movimento 5 Stelle.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Redazione Roma
54 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni amministrative 2023

Tra i più importanti comuni del Lazio che andranno ad elezione il prossimo 14 e 15 maggio 2023, c'è Fiumicino. Dalle 7.00 alle 23.00 di domenica 14 maggio e dalle 7.00 alle 15.00 di lunedì 15 maggio, i cittadini aventi diritto saranno chiamati a decidere chi sarà il nuovo sindaco della città costiera a Nord di Roma, e a rinnovare il consiglio comunale. Finisce l'era di Esterino Montino: dopo due mandati da sindaco l'esponente del Partito Democratico cede il passo.

A sfidarsi per la poltrona di primo cittadino ci sono quattro candidati: Ezio Pagliuca Di Genesio (centrosinistra), Mario Baccini (centrodestra), Walter Costanza (Movimento 5 Stelle), Claudio Cutolo (Fiumicino Libera). Il voto prevede la doppia preferenza di genere e la possibilità del voto disgiunto e, per quanto riguarda Fiumicino avendo oltre 15.00 abitanti, nel caso che nessuno dei candidati abbia raggiunto il 50% più uno dei consensi, i ballottaggi si terranno domenica 28 e lunedì 29 maggio 2023. Sembra scontato al momento il secondo turno tra i candidati di centrodestra e centrosinistra

Elezioni Fiumicino 2023, quando si vota: le date e gli orari

In tutto sono sono 47 i comuni del Lazio che andranno alle urne per questa tornata di elezioni amministrative. Sono 12 le città sopra i 15 abitanti, in provincia di Roma sono Fiumicino, Velletri, Santa Marinella, Rocca Di Papa, Valmontone, Pomezia, San Cesareo. Si vota domenica 14 maggio dalle 7.00 alle 23.00 e lunedì 15 maggio dalle 7.00 alle 15.00. Lo spoglio inizierà subito dopo la chiusura dei seggi, non sono previsti exit poll e sondaggi. In caso di ballottaggio si voterà domenica 28 maggio dalle 7.00 alle 23.00 e lunedì 29 maggio dalle 7.00 alle 15.00.

I nomi dei candidati sindaco e le liste

Una coalizione di centrosinistra "classico", contro il centrodestra unito (nel 2018 andò diviso), il Movimento 5 Stelle va da solo e un candidato sostenuto da una lista civica. Questi sono gli schieramenti che si affronteranno alle prossime elezioni comunali di Fiumicino.

Ezio Pagliuca Di Genesio

Il centrosinistra candida il vicesindaco uscente, Ezio Pagliuca di Genesio. Un politico giovane, ha 32 anni, che nel 2013 è diventato l'assessore più giovane in un comune sopra i 50.000 abitanti. È sostenuto da una coalizione di sei liste:

  • Partito Democratico
  • Adesso Fiumicino (con i simboli di Psi e Per Vivere Fiumicino)
  • Lista civica Ezio Sindaco
  • Parco Leonardo Futura
  • Sinistra con Ezio Sindaco (Sinistra Italiana e Reti Civiche)
  • Demos – Democrazia Solidale

Mario Baccini

Il centrodestra candida a sindaco Mario Baccini, storico esponente della Democrazia Cristiana e poi del centrodestra. Già Ministro della Funzione Pubblica, sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, vicepresidente del Senato. Già nel 2018 aveva tentato l'elezione a sindaco di Fiumicino, venendo però battuto al Ballottaggio da Esterino Montino. Questa volta, rispetto alla scorsa tornata elettorale, il centrodestra si presenta unito: cinque anni fa la Lega e Fratelli d'Italia sostennero l'ex senatore William De Vecchis. Oggi Baccini sostenuto a una coalizione di nove liste, con tutti i partiti del centrodestra e diverse civiche:

  • Baccini Sindaco Lista Civica Fiumicino 2023
  • Fratelli d'Italia
  • Forza Italia
  • Lega
  • Udc
  • Rinascimento Vittorio Sgarbi – Apoidei – Disabilità e inclusione
  • Crescere insieme
  • Polo dei Moderati
  • Io c'entro (Fronte Verde e Partito dei Pensionati)

Walter Costanza

Corsa solitaria per il Movimento 5 Stelle alle comunali di Fiumicino. Candidato sindaco è Walter Costanza, consigliere comunale uscente che non sarà sostenuto da altre liste se non da quella pentastellata. Al primo turno nel 2018 il Movimento 5 Stelle, sempre in solitaria, conquistò il 12% dei consensi.

Claudio Cutolo

Quarto candidato è Claudio Cutolo, storico esponente del centrosinistra locale e assessore dell'ultima amministrazione. Cutolo, già candidato con la sinistra e con l'Italia dei Valori, oggi si presenta come grande sostenitore del nuovo porto crocieristico (nel simbolo della civica una nave da crociera e un faro). È sostenuto solo dalla lista civica Fiumicino Libera Cutolo sindaco.

Come si vota alle elezioni comunali 2023, la legge elettorale

Per votare i cittadini si devono recare al seggio dove si trova la propria sezione elettorale muniti di documento d'identità valido e di tessera elettorale (è bene controllare che si appiano ancora spazi a disposizione per apporre il timbro). In caso di smarrimento o di esaurimento della tessera elettorale ci si può recare negli uffici del comune per chiederne una nuova nuova.

La legge elettorale prevede per le elezioni amministrative nei comuni al di sopra dei 15.000 abitanti l'elezione diretta del sindaco a doppio turno. Se al primo turno nessuno dei candidati supera il 50% più uno dei voti, si torna alle urne e a sfidarsi saranno i candidati sindaco che hanno preso più voti. È prevista poi la possibilità per gli elettori di effettuare il voto disgiunto: potranno cioè assegnare il voto di lista a una forza politica che sostiene un altro candidato sindaco da quello da loro prescelto. È possibile anche mettere una "X" solo sul candidato sindaco prescelto, o solo su una lista elettorale (in questo caso il voto verrà attribuito automaticamente alla lista prescelta). È prevista poi la doppia preferenza di genere: gli elettori possono assegnare il proprio voto a due candidati della stessa lista, a patto che siano un maschio e una femmina. È possibile assegnare la propria preferenza a un solo candidato.

54 CONDIVISIONI
105 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views