30 Settembre 2022
18:41

Dal 4 al 20 ottobre il Festival dello sviluppo sostenibile al Palazzo delle Esposizioni di Roma

Dal 4 al 20 ottobre 2022 torna a Roma il Festival dello Sviluppo Sostenibile organizzato da ASviS, la rete attiva dal 2016 con la missione di promuovere nella società italiana l’Agenda 2030 dell’Onu.
A cura di Redazione Roma

Dal 4 al 20 ottobre 2022 torna a Roma il Festival dello Sviluppo Sostenibile organizzato da ASviS, la rete attiva dal 2016 con la missione di promuovere nella società italiana l'Agenda 2030 dell'Onu. La casa della sesta edizione dell'evento sarà il palazzo delle Esposizioni. Qua il programma, che prevede 21 eventi principali e 800 iniziative promosse dalla società civile. L'obiettivo del Festival, come detto, è quello di "sensibilizzare e mobilitare cittadini, giovani generazioni, imprese, associazioni e istituzioni sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale, diffondere la cultura della sostenibilità e realizzare un cambiamento culturale e politico che consenta all’Italia di attuare l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e centrare i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile".

“La sesta edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile si svolge in un periodo particolare – ha dichiarato la Presidente dell’ASviS Marcella Mallen – Il 25 settembre, data che coincideva con il settimo anniversario dell’approvazione dell’Agenda 2030 da parte dei 193 Paesi Onu, in Italia si sono svolte le elezioni legislative. Nei prossimi giorni conosceremo i nomi delle persone che avranno la responsabilità di guidare il Paese in un contesto globale difficile, segnato dagli effetti dalla pandemia e delle crisi sistemiche degli assetti ambientali, sociali, geopolitici ed energetici che hanno caratterizzato gli ultimi decenni. La manifestazione che organizziamo, riconosciuta dalla UN SDG Action Campaign come un unicum a livello internazionale, affronta tutti i grandi temi al centro del dibattito culturale e politico di questo periodo. Un prezioso bagaglio di proposte, analisi scientifiche, energie e partecipazione civica che l’ASviS mette a disposizione delle istituzioni e della società italiane per accelerare la transizione verso un modello di sviluppo più giusto e sostenibile di quello attuale”.

Covid Lazio, bollettino del 20 novembre: 2616 nuovi casi e 2 morti, 1405 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino del 20 novembre: 2616 nuovi casi e 2 morti, 1405 contagi a Roma
Domenica 20 novembre stop a treni sulla ferrovia Roma-Firenze per disinnesco bomba: orari e info
Domenica 20 novembre stop a treni sulla ferrovia Roma-Firenze per disinnesco bomba: orari e info
Covid Lazio, bollettino di lunedì 28 novembre: 1.408 nuovi casi e 4 morti, 892 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino di lunedì 28 novembre: 1.408 nuovi casi e 4 morti, 892 contagi a Roma
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni