Covid 19
31 Luglio 2022
16:00

Covid Lazio, bollettino di oggi 31 luglio 2022: 3.295 nuovi casi, 3 morti e 1.419 contagi a Roma

Il bollettino di oggi: nelle ultime 24 ore sono stati processati circa 2.500 tamponi molecolari e quasi 17mila tamponi antigenici per un totale di oltre 19mila test.
A cura di Enrico Tata
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Nel Lazio sono stati diagnosticati oggi, domenica 31 luglio 2022, 3.295 nuovi casi di Covid, 547 in meno rispetto a ieri. Sono stati registrati anche 3 decessi nelle ultime 24 ore, 5 in meno rispetto a ieri. I casi a Roma città sono a quota 1.419. Nelle ultime 24 ore sono stati processati circa 2.500 tamponi molecolari e quasi 17mila tamponi antigenici per un totale di oltre 19mila test. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 17,1 per cento.

I ricoveri per Covid nel Lazio

I pazienti ricoverati nei reparti ordinari degli ospedali del Lazio sono attualmente 1.104, sette in meno rispetto a ieri. I pazienti ricoverati nelle terapie intensive sono 66, 2 in più rispetto a ieri. Nelle ultime 24 ore sono guarite 4.201 persone.

I nuovi contagi a Roma Asl per Asl

Asl Roma 1: sono 450 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.
Asl Roma 2: sono 423 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl Roma 3: sono 546 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl Roma 4: sono 162 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl Roma 5: sono 267 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl Roma 6: sono 322 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

I nuovi contagi nelle province

Nelle province si registrano 1.125 nuovi casi:

Asl di Frosinone: sono 370 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl di Latina: sono 443 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.
Asl di Rieti: sono 129 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl di Viterbo: sono 183 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.

Lo comunica in una nota l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato.

31834 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni