114 CONDIVISIONI
Covid 19
21 Ottobre 2020
12:46

Coronavirus Roma, bollettino Spallanzani: 229 casi positivi, 41 pazienti in terapia intensiva

Il bollettino rilasciato oggi, mercoledì 21 ottobre, dall’Istituto Spallanzani di Roma riporta 229 pazienti positivi al tampone per il coronavirus ricoverati all’interno della struttura, aumentati di sette unità. Di questi, 41 necessitano della terapia intensiva, numero invariato rispetto a quanto segnalato nelle scorse 24 ore.
A cura di Francesco Muccino
114 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Sono 229 i pazienti positivi al coronavirus ricoverati all'Istituto Spallanzani di Roma. A renderlo noto l'ospedale nel bollettino di oggi, mercoledì 21 ottobre. Torna quindi a risalire, in questo caso di sette unità, il numero dei positivi ricoverati dopo il calo registrato ieri: nelle scorse 24 ore erano 222, un dato che aveva segnato una diminuzione rispetto ai 226 segnalati il 19 ottobre. A restare invariato anche oggi è il numero dei ricoveri in terapia intensiva, fissi a 41 esattamente come il 20 e il 19 ottobre. Come di consueto l'ospedale informa sul numero complessivo delle dimissioni dall'inizio dell'epidemia: "i pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono a questa mattina 914", si legge nel bollettino, undici in più rispetto ai 903 riportati nella mattinata di ieri.

Ieri nel Lazio 1224 contagi, a breve nuova ordinanza

Il coronavirus continua a diffondersi nel Lazio. Nel bollettino di ieri sono stati 1224 i nuovi casi riportati: di questi 625 riguardano la sola città di Roma, mentre le altre province riportano nel complesso 321 nuovi contagi. Cinque i morti. In tutto sono stati elaborati 21mila tamponi, in aumento rispetto ai 17mila effettuati il giorno precedente. In tutta la regione sono attualmente oltre 16mila i casi positivi: numeri che suscitano preoccupazioni e che confermano una costante avanzata nel virus nel Lazio e l'insorgere di nuovi focolai, l'ultimo al San Raffaele in provincia di Rieti. Per questo motivo l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, ha annunciato che è in lavorazione una nuova ordinanza, prevista per le prossime ore.

114 CONDIVISIONI
31643 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni