(La Presse)
in foto: (La Presse)

Sono 143 le persone risultate positive al coronavirus nelle ultime 24 ore. Di queste, 90 risiedono nella città di Roma, mentre i casi in provincia sono venti. Una persona è purtroppo deceduta a causa delle complicazioni della covid-19. Lo ha comunicato la regione Lazio nel consueto bollettino giornaliero, specificando che "nella Asl Roma 1 sono 37 i casi nelle ultime 24h e di questi otto sono i casi di rientro, quattro con link dalla Sardegna, uno dall'Ucraina, uno dalla Francia, uno dalla Sicilia e uno con link dalla comunità Perù". Sempre nella Asl Roma 1 sono invece sedici i casi con ‘link familiare o contatto di un caso già noto e isolato'. Nella Asl Roma 2, invece, "sono 48 i casi nelle ultime 24h e tra questi undici i casi di rientro, uno con link dalla Sardegna, uno dal Bangladesh e nove con link alla comunità del Perù. Quindici sono i contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 3 sono 5 i casi nelle ultime 24h e si tratta di quattro casi di rientro, tre con link dalla Sardegna e uno dall’Albania. Uno è un contatto di un caso già noto e isolato. Nella Asl Roma 4 sono 11 i casi nelle ultime 24h e si tratta di un caso di rientro dall’Egitto, otto sono contatti di casi già noti e isolati e due sono casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 5 sono 9 i casi nelle ultime 24h e si tratta di contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 6 sono 13 i casi nelle ultime 24h e si tratta di un caso di rientro dalla Svizzera e otto contatti di casi già noti e isolati. Un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione".

Coronavirus Lazio, venti casi in provincia

Venti invece i casi totali nelle province, dove nelle ultime 24 ore non è stato registrato nessun decesso. "Nella Asl di Latina sono otto i casi e di questi due sono casi di rientro dalla Toscana e uno dalla Lombardia – si legge nel bollettino della Regione Lazio – Cinque sono i contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Rieti si registrano quattro casi e si tratta di un caso con link dalla Sardegna e tre sono contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Viterbo si registrano otto casi e si tratta di sei casi collegati ad un cluster noto e isolato e un caso individuato al test sierologico".