105 CONDIVISIONI
6 Novembre 2021
14:52

Cadavere sui binari alla stazione di Formia: linea ferroviaria Roma-Napoli bloccata

La linea ferroviaria Roma-Napoli è rimasta sospesa per diverse ore stamattina tra Formia e Minturno per il ritrovamento del cadavere di una persona che giaceva sui binari. Non è chiara la dinamica dell’accaduto, se si sia trattato di un incidente oppure di un suicidio. Le indagini sono in corso.
A cura di Alessia Rabbai
105 CONDIVISIONI

Il cadavere di una persona è stato rinvenuto sui binari della linea ferroviaria Roma-Napoli, all'altezza della stazione di Formia. Il ritrovamento risale alla mattinata di oggi, sabato 6 novembre. Non è chiara l'identità della persona deceduta, sulla quale stanno lavorando le forze dell'ordine per cercare di risalire a chi appartenga il corpo. Ancora da chiarire la dinamica esatta dell'accaduto, non è chiaro infatti se si sia trattato di un incidente oppure di un suicidio. Il traffico nel primo pomeriggio appare ancora rallantato, con residui ritardi. Arrivata la segnalazione della presenza di quella che sembrava essere la sagoma di una persona sulle rotaie, è scattato l'allarme e si è attivata la macchina dei soccorsi. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia ferroviaria e il personale sanitario, arrivato in ambulanza. Per la persona non c'è stato purtroppo nulla da fare se non constatarne il decesso.

Linea ferroviaria bloccata tra Formia e Minturno

Il ritrovamento del corpo senza vita ha determinato inevitabili disagi alla circolazione, con la tratta della Roma-Napoli compresa tra Formia e Minturno che è rimasta sospesa per alcune ore e sono stati attivati bus sostitutivi per agevolare lo spostamento dei viaggiatori. L'interruzione del servizio è stato necessario per rendere possibii gli accertamenti di rito sul posto, e il prelievo della salma, che è stata trasferita in obitorio, dove si trova a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in attesa di essere sottoposta ad ulteriori esami. La tratta interessata dal sinistro è stata interrotta intorno alle ore 8 fino alle 12.20. Successivamente, terminate le verifiche di rito e rimosso il corpo, la circolazione è tornata progressivamente alla normalità intorno all'ora di pranzo, con residui ritardi.

105 CONDIVISIONI
Giornata storica a Roma Nord, dopo trent'anni riapre la stazione di Vigna Clara
Giornata storica a Roma Nord, dopo trent'anni riapre la stazione di Vigna Clara
Metro C interrotta per atto vandalico nella stazione Mirti: treni fermi su tutta la linea
Metro C interrotta per atto vandalico nella stazione Mirti: treni fermi su tutta la linea
Poliziotto salva una donna anziana un secondo prima che il treno la travolga
Poliziotto salva una donna anziana un secondo prima che il treno la travolga
6.172 di Viral News
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni