100 CONDIVISIONI
9 Dicembre 2021
7:35

Anziana di 83 anni sbranata dai cani del figlio nel cortile di casa: è in condizioni disperate

La donna di 83 anni è stata attaccata dai cani del figlio nel giardino di casa. Si trova in condizioni disperate in ospedale, rischia l’amputazione di un braccio.
A cura di Natascia Grbic
100 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Una donna di 83 anni è stata attaccata dai cani del figlio, rimanendo ferita in modo molto grave. L'aggressione è avvenuta a Sant'Elia Fiumerapido, centro in provincia di Frosinone, nel primo pomeriggio di ieri. La signora è stata portata d'urgenza in ospedale al Santa Scolastica di Cassino, dove è stata ricoverata in condizioni disperata. Operata immediatamente da un'équipe di medici che ha fatto di tutto per salvarle la vita, è ancora gravissima. La ricostruzione di quanto accaduto è al vaglio dei carabinieri, che stanno cercando di capire cosa sia successo e come mai i cani abbiano attaccato la signora. Sul posto, per valutare e prelevare i cani, anche il dipartimento della Asl di Frosinone.

Anziana sbranata dai cani del figlio: indagano i carabinieri

L'aggressione alla signora di 83 anni sembra sia avvenuta nel cortile di casa. I cani di proprietà del figlio, due molossi di grosse dimensioni, l'hanno attaccata in due, mordendola e facendola cadere a terra. La donna ha gridato, ha cercato di farsi sentire, ma non è riuscita a evitare il peggio e le gravi lacerazioni che intanto i cani le avevano provocato. Cosa sia stato a far scattare l'attacco, ancora non è noto. Saranno i carabinieri a determinare, anche sentendo il figlio proprietario dei cani, se i due molossi erano già avvezzi a questo tipo di comportamento violento oppure se era la prima volta che agivano in questo modo. La donna, intanto, rischia l'amputazione di un braccio. I medici che l'hanno operata hanno fatto di tutto per tentare di salvarglielo e migliorare la situazione, ma decideranno nelle prossime ore se è meglio l'amputazione.

100 CONDIVISIONI
Massacra di botte la suocera fino ad ucciderla: arrestato 44enne
Massacra di botte la suocera fino ad ucciderla: arrestato 44enne
Il figlio vittima di lupara bianca, il disperato appello di Anna: "Datemi il suo corpo e vi perdono"
Il figlio vittima di lupara bianca, il disperato appello di Anna: "Datemi il suo corpo e vi perdono"
1.174.945 di Francesca Lagatta
Sorelle anziane trovate senza vita in casa: erano morte da giorni
Sorelle anziane trovate senza vita in casa: erano morte da giorni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni