270 CONDIVISIONI
27 Luglio 2022
14:48

Aggressione a Prati: 19enne preso a testate e picchiato a sangue per aver urtato uno scooter

I fatti, stando a quanto si apprende, risalgono al 2 giugno scorso e sono avvenuti in via Montezebio, quartiere Prati a Roma.
A cura di Enrico Tata
270 CONDIVISIONI

Aggredito a calci e pugni, preso a testate. Picchiato anche quando era a terra, ormai privo di sensi. La vittima è un ragazzo di 19 anni e la sua colpa è stata quella di aver urtato il motorino dell'autore del pestaggio. I fatti, stando a quanto si apprende, risalgono al 2 giugno scorso e sono avvenuti in via Montezebio, quartiere Prati a Roma. Il 19enne ha sbagliato la manovra per uscire dal parcheggio e, con la sua minicar, ha urtato la motocicletta di un 19enne, posteggiata accanto alla sua vettura. Si è fermato per verificare il danno, ma è stato raggiunto da un ragazzo che ha cominciato a insultarlo e con un pugno ha mandato in frantumi il lunotto posteriore. Il 19enne è quindi subito risalito sulla minicar, spaventato, e ha messo in moto. Là è stato raggiunto ancora una volta dal motociclista, che ha cominciato a picchiarlo. Ha scaraventato il suo casco contro la vettura, lo ha preso a testate, calci e pugni. La sua furia si è fermata soltanto quando sul posto è arrivato un suo conoscente, che lo ha fatto allontanare.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del XV distretto Ponte Milvio. Questi ultimi hanno chiesto l'invio immediato di un'ambulanza e hanno cominciato le indagini ascoltando le versioni dei testimoni. Il 19enne è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso del Policlinico Gemelli, dov'è stato sottoposto a un complicato intervento chirurgico durato oltre cinque ore per ricostruire la mandibola. Ieri i poliziotti del commissariato Prati hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Roma per il ragazzo ritenuto responsabile dell'aggressione. È accusato di lesioni personali aggravate.

270 CONDIVISIONI
"Hanno detto p... a mia madre": 13enne picchiato a sangue dal bullo dopo aver tentato di reagire
Testate alla fidanzata che finisce in ospedale, poi perseguita l'amico di lei: condannato 19enne
Testate alla fidanzata che finisce in ospedale, poi perseguita l'amico di lei: condannato 19enne
Aggressione in centro a Latina: due ragazzi hanno preso a calci e a pugni un 50enne
Aggressione in centro a Latina: due ragazzi hanno preso a calci e a pugni un 50enne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni