20 CONDIVISIONI

Aggredito con lo spray urticante mentre saliva in auto sulla Togliatti: derubato

“Non sono riuscito a difendermi, mi hanno aggredito alle spalle, uno mi teneva fermo mentre l’altro mi ha spruzzato lo spray al peperoncino”, il racconto della vittima.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Enrico Tata
20 CONDIVISIONI
Immagine

Stava salendo in macchina, quando due uomini lo hanno sorpreso e aggredito alle spalle. Poi gli hanno spruzzato sul viso dello spray al peperoncino. Gli hanno preso portafogli, documenti e occhiali da sole e poi sono scappati a piedi verso il vicino campo rom.

Stando a quanto riporta il Messaggero, l'aggressione è avvenuta venerdì nel primo pomeriggio lungo via Palmiro Togliatti a Roma. Secondo quanto ricostruito, a chiamare i soccorritori è stato un passante, che ha visto tutta la scena e ha deciso di chiamare la polizia. Sul posto sono arrivati gli agenti del reparto volanti, che hanno aiutato la giovane vittima, un ragazzo di 25 anni, e hanno cominciato le indagini.

Dopo aver ascoltato il racconto del giovane e aver esaminato le telecamere di sicurezza installate in zona, adesso i poliziotti sono sulle tracce dei banditi. "Non sono riuscito a difendermi, mi hanno aggredito alle spalle, uno mi teneva fermo mentre l’altro mi ha spruzzato lo spray al peperoncino. Cercavano i documenti, i soldi. Poi mi hanno rubato pure gli occhiali da sole. Ho avuto solo il tempo di vederli scappare via verso il Mattatoio, poi solo il buio. Non riuscivo più a tenere gli occhi aperti per lo spray urticante. Pochi secondi dopo, ho sentito la voce di un uomo che mi rassicurava e poi ho sentito le sirene della polizia sempre più vicine", la testimonianza del ragazzo, stando a quanto riportato dal Messaggero.

"La vittima ci ha riferito che i due rapinatori si sono concentrati prima sui documenti e solo in un secondo momento sui soldi. Un elemento questo che sta aprendo altre ipotesi investigative", un altro dettaglio registrato dai poliziotti.

20 CONDIVISIONI
Dicono di non aver occupato la scuola, ma vengono puniti: all'Archimede pronti a rivolgersi al Tar
Dicono di non aver occupato la scuola, ma vengono puniti: all'Archimede pronti a rivolgersi al Tar
Mamma insulta e maltratta la figlia adolescente: "Mi diceva tagliati le vene"
Mamma insulta e maltratta la figlia adolescente: "Mi diceva tagliati le vene"
Previsioni meteo Roma e Lazio oggi 9 febbraio: arriva il ciclone Pulcinella, ma resta il caldo
Previsioni meteo Roma e Lazio oggi 9 febbraio: arriva il ciclone Pulcinella, ma resta il caldo
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni