416 CONDIVISIONI
11 Maggio 2022
16:40

A Roma arriva la pizza napoletana di Ciro Salvo: ecco dove apre la famosa pizzeria 50 Kalò

La pizza napoletana di Ciro Salvo arriva a Roma: il nuovo locale 50 Kalò è pronto ad aprire anche nella capitale. Si trova in centro a Roma, scopriamo dove.
A cura di Beatrice Tominic
416 CONDIVISIONI

Dopo Napoli e Londra, la famosa pizzeria 50 Kalò sbarca a Roma. I lavori continuano da qualche settimana all'interno dello spazio che ospiterà il locale romano di Ciro Salvo, terza generazione di un'antica famiglia di pizzaioli, è quasi ultimato. Dalla vetrina della pizzeria adesso parzialmente coperta, si riescono ad intravedere le pareti ancora bianche, qualche tubo rosso e gli archi che separano un'area dall'altra. Ultimata, invece, l'insegna su cui compare in maniera chiara il nome del locale 50 Kalò Pizzeria di Ciro Salvo. Non sappiamo ancora quando è prevista l'apertura, ma sicuramente non manca molto all'inaugurazione di questo terzo locale.

Dove si trova la pizzeria 50 Kalò a Roma

La pizzeria 50 Kalò di Ciro Salvo sta per aprire anche nel cuore della capitale, più precisamente all'inizio della via Flavia, parallela di via Venti Settembre. Facilmente raggiungibile utilizzando la linea A della metropolitana, il locale si trova a pochi passi dalle stazioni di Repubblica, Barberini e Termini e distante appena una decina di minuti a piedi da Porta Pia.

La pizzeria napoletana 50 Kalò di Ciro Salvo

La prima pizzeria 50 Kalò è nata a Napoli nel 2014 e deve il suo nome all'unione della cabale e del gergo dei pizzaioli: il numero 50, nella cabala napoletana è il pane, mentre il termine kalò, che deriva dal greco kalos, vuol dire buono. Il suo nome che, come si legge nel sito, ormai è diventato un marchio, vuole dire letteralmente impasto buono.

A confermarlo, nel tempo, sono arrivati anche i prestigiosi riconoscimenti a Ciro Salvo: nel 2014 è stata definita "One of the best pizza in Italy" dal The New York Times; nel 2016 ha vinto sia il Premio Maestri dell'Impasto per il Gambero Rosso che Il Re dell'impasto per la Guida Ristoranti d'Italia de L'Espresso. Secondo Identità Golose, con la sua ricerca sull'impasto super idratato e digeribile, è fra "I 100 chef che hanno cambiato la cucina italiana" ed è stato nominato Ambasciatore della pizza napoletana nel mondo per Slow Food. La sua pizzeria è fra le sei italiane segnalate dalla Guida Michelin. Dopo quattro anni dalla prima apertura, nel 2018, 50 Kalò ha aperto anche a Londra e, presto, arriverà anche nella città eterna.

416 CONDIVISIONI
Briatore contro la margherita a 4 euro? A Napoli Sorbillo prepara pizze gratis:
Briatore contro la margherita a 4 euro? A Napoli Sorbillo prepara pizze gratis: "È cibo di popolo"
436.360 di Gaia Martignetti
La scaletta del concerto di Vasco Rossi a Roma 2022: l'ordine delle canzoni
La scaletta del concerto di Vasco Rossi a Roma 2022: l'ordine delle canzoni
Caput Mundi: mezzo miliardo per valorizzare siti artistici e culturali, i 300 interventi previsti
Caput Mundi: mezzo miliardo per valorizzare siti artistici e culturali, i 300 interventi previsti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni