636 CONDIVISIONI
27 Gennaio 2022
12:34

Sondaggi politici, Pd sempre più primo partito: staccati Lega e Fratelli d’Italia

Secondo l’ultima rilevazione di Index Research per Piazza Pulita il Partito democratico è al 22,3%, seguito da Fratelli d’Italia al 19,3% e la Lega al 18,5%.
A cura di Giacomo Andreoli
636 CONDIVISIONI

Il Partito democratico di Enrico Letta è sempre più stabilmente il primo partito del Paese. E tra tutti i nomi per il Colle gli italiani continuano a preferire Sergio Mattarella. È quanto emerge dall'ultimo sondaggio di Index Research, realizzato per il programma di La 7 Piazza Pulita, secondo cui i dem raccoglierebbero in questo momento alle elezioni il 22,3%. Aumenta dunque il vantaggio sul  centrodestra. Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni, al secondo posto, scende sotto quota 20%, fermandosi al 19,6%. Dietro c'è la Lega: il partito di Matteo Salvini è a quota 18,5%, avvicinandosi al dimezzamento dei consensi rispetto all'exploit delle elezioni europee del 2019, quando totalizzò il 34,3%.

Il Movimento 5 stelle rimane fisso al quarto posto, in netta discesa al 14,1%. Giù anche Forza Italia, che è stimata attorno al 7,5%, mentre la federazione centrista tra Azione e +Europa continua a guadagnare punti e ora si attesta al 5,2%. Le altre forze del centro-sinistra si attestano intorno al fatidico 2%: Italia Viva di Matteo Renzi al 2,6%, Sinistra Italiana al 2,5%, i Verdi sono al 2,4% e Mdp-Articolo 1 al 2,3%. Infine Coraggio Italia di Toti e Brugnaro è sotto l'1%, a quota 0,8%.

Quirinale, gli italiani preferiscono sempre Mattarella

Nella corsa al Quirinale la popolazione italiana continua a preferire un Mattarella bis (è convinto sia l'opzione migliore il 19,1% degli intervistati). La carta Draghi, invece, raccoglie il 17,9% dei consensi. Al terzo posto, sulla scia dell'eco mediatica degli ultimi giorni e nonostante la rinuncia dello scorso sabato, rimane Silvio Berlusconi (11,5%). Tutti gli altri papabili sono sotto la soglia del 10%: Cartabia al 9,2%, Casini al 4,1%, Casellati al 2,2%, Gentiloni al 2%, Moratti all'1,8%, Amato all'1,5%, Frattini all'1%.

Cresce la fiducia nei confronti di Draghi

Nel frattempo sale anche la fiducia degli italiani nei confronti del presidente del Consiglio Mario Draghi e il suo governo, rispettivamente  al 59,3% e al 53,1%. Quanto al livello di soddisfazione per l'operato dell'esecutivo, tra i vari ambiti spiccano quelli della salute (le cui politiche hanno convinto il 48,6% degli italiani) e dell'economia (al 41,3%), mentre viene bocciata la gestione dei trasporti (positiva solo per un italiano su dieci).

Capitolo leader di partito: prevale la fiducia per Letta, al 36%, seguito da Meloni al 32%, Salvini al 24%, Conte al 22%, Calenda al 18%, Berlusconi al 15% e Renzi all'11%.

Il campione del sondaggio si basa su 800 intervistati, con i dati elaborati secondo le più note e accreditate metodologie statistiche. Le interviste sono state realizzate lo scorso 19 gennaio il margine di errore è del 3,5%.

636 CONDIVISIONI
Sondaggi politici: Pd primo partito, male Fratelli d'Italia e Lega, balzo di Italexit
Sondaggi politici: Pd primo partito, male Fratelli d'Italia e Lega, balzo di Italexit
Sondaggi elettorali, Fratelli d'Italia è sempre primo e continua a crescere staccando il Pd
Sondaggi elettorali, Fratelli d'Italia è sempre primo e continua a crescere staccando il Pd
Sondaggi politici, FdI primo partito davanti a Pd e Lega: Meloni stacca Salvini di quasi 7 punti
Sondaggi politici, FdI primo partito davanti a Pd e Lega: Meloni stacca Salvini di quasi 7 punti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni