611 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Sondaggi politici, il Pd di Elly Schlein è in risalita e supera il M5s di Giuseppe Conte

La media dei sondaggi dell’ultima settimana fatta da Termometro politico vede una ripresa del Pd che, guidato da Elly Schlein, supera il M5s di Giuseppe Conte.
A cura di Annalisa Girardi
611 CONDIVISIONI
Immagine

Il Partito democratico recupera consensi dopo l'elezione di Elly Schlein alla segreteria. Tanto che nei sondaggi politici elettorali i dem superano i grillini. È quanto emerge dall'ultima rilevazione di Termometro politico, che fa una media dei sondaggi dell'ultima settimana. Sono state messe a confronto le rilevazioni d Swg, Index, Tecné, Noto e quelle raccolte da Termometro politico stesso. Ecco che cosa è emerso.

La prima forza politica è sempre Fratelli d'Italia. Il partito di Giorgia Meloni, ormai a diversi mesi dalle elezioni, rimane in testa con un ampio margine di vantaggio rispetto alle altre forze politiche. FdI, infatti, totalizza il 29,8% dei consensi. Il Partito democratico, fresco di primarie, recupera e supera i pentastellati per la prima volta da ottobre. I dem, però, si posizionano comunque al 17,9%, di ben dieci punti sotto al partito di Meloni. Il Movimento Cinque Stelle soffre la concorrenza a sinistra arrivata con l'elezione di Schlein al vertice del Pd e scivola al terzo posto: i grillini, nella media di Termometro politico, si fermano al 16,8%.

Tutte le altre forze politiche, tra cui i due alleati di Meloni al governo, sono sotto quota 10%. C'è la Lega di Matteo Salvini ferma al 9,1%, di ben venti punti percentuali dietro Fratelli d'Italia. Forza Italia è ancora più in basso, al 6,9%, in perdita di alcuni decimali rispetto alla settimana precedente. Gli azzurri sono comunque dietro il Terzo polo di Azione e Italia Viva, che si posiziona appena dietro il Carroccio con il 7,6%, in risalita rispetto alle ultime rilevazioni.

Nessun'altra forza politica, secondo la media settimanale dei sondaggi che fa Termometro Politico supera la soglia di sbarramento. Anche l'alleanza di Verdi e Sinistra rimane al 2,8%: se si andasse oggi alle urne, non riuscirebbero a eleggere rappresentati in Parlamento.

611 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views