4.666 CONDIVISIONI
Reddito di cittadinanza 2022, le ultime novità
29 Maggio 2022
22:24

Renzi ancora contro il reddito di cittadinanza: “Per aiutare i poveri un lavoro, non un sussidio”

Continua la polemica sul reddito di cittadinanza. Renzi: “Per difendere i poveri ci vuole il lavoro, non un sussidio. Il reddito di cittadinanza è un incredibile abuso”.
A cura di Annalisa Cangemi
4.666 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Reddito di cittadinanza 2022, le ultime novità

Prosegue il dibattito sul reddito di cittadinanza. Il leader di Italia viva Matteo Renzi non cambia idea sulla misura bandiera del M5s, e rivendica l'idea di una raccolta firme per eliminarla, che dovrebbe iniziare il prossimo 15 giugno.

"Il 60% delle aziende del terziario vorrebbe assumere. Di queste, 8 su 10 non trovano nessuno. Per difendere i poveri ci vuole il lavoro, non un sussidio. Il reddito di cittadinanza è un incredibile abuso, un favore alla criminalità in tante parti del sud. Per abolire la povertà non serve un sussidio perché se dai 500 euro a testa a chi sta sul divano stai tradendo la Costituzione e la Repubblica democratica fondata sul lavoro. Non hanno abolito la povertà, hanno abolito la dignità di andare a cercare un lavoro", ha detto questa sera a ‘Non è l'Arena' su La7.

Su questa battaglia Renzi non è solo, ma si trova dalla stessa parte della presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni, secondo cui il governo non fa nulla per agevolare il Mezzogiorno: "Viene il sospetto che vogliano togliere ogni prospettiva al Mezzogiorno per poi poterlo tenere sotto ricatto con il reddito di cittadinanza", ha scritto in un post su Facebook. Meloni ha ricordato che il prossimo 30 giugno scadrà l'autorizzazione della Commissione europea per la cosiddetta ‘Decontribuzione Sud', misura introdotta nel 2020 dal "Decreto Agosto" che prevede uno sgravio contributivo del 30% per i datori di lavoro con sede nelle regioni meridionali, e che Fdi vorrebbe rendere strutturale. Secondo Meloni nulla è stato fatto per prolungare la misura. Ma il governo, come hanno spiegato fonti di Palazzo Chigi, ha già chiesto alla Commissione europea di prorogarla. "La nuova finestra di deroga si aprirà a luglio, in continuità con la situazione precedente", ha precisato Palazzo Chigi.

Renzi contro la missione di pace di Salvini a Mosca

Matteo Renzi nell'intervento di questa sera ha colto anche l'occasione per criticare l'iniziativa di Matteo Salvini, il quale ha in mente un viaggio in Russia, per cercare di facilitare la ripresa dei negoziati tra Putin e Zelensky. Il progetto della missione di pace per il momento è ancora in fase embrionale, e non ci sarebbe ancora nulla di pianificato. "Il problema non è se Salvini va a Mosca. Il problema è se torna…Che poi il prezzo lo paghiamo noi, lo paga l'Italia", ha commentato Renzi, che invece apprezza il lavoro fatto dal presidente del Consiglio Draghi per avviare un dialogo: "Draghi ha fatto una cosa intelligente perché sulla vicenda del grano ha cercato di far parlare le parti. Ha parlato con Putin e poi ha chiamato Zelensky. È in corso una trattativa ai massimi livelli, questa è la politica estera". 

4.666 CONDIVISIONI
Reddito di Cittadinanza, stop di De Luca:
Reddito di Cittadinanza, stop di De Luca: "Contributi solo a chi vuole lavorare e fare formazione"
Erano in carcere ma percepivano il Reddito di Cittadinanza: truffa da 500mila euro
Erano in carcere ma percepivano il Reddito di Cittadinanza: truffa da 500mila euro
A Lettere, nel Napoletano, chi percepisce il Reddito di cittadinanza aiuterà a tenere pulite le zone simbolo del paese
A Lettere, nel Napoletano, chi percepisce il Reddito di cittadinanza aiuterà a tenere pulite le zone simbolo del paese
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni