18.054 CONDIVISIONI
24 Maggio 2022
11:37

Matteo Renzi lancia la raccolta firme per abolire il reddito di cittadinanza: al via il 15 giugno

Il leader di Italia Viva ha annunciato che partirà una raccolta firme per abolire il reddito di cittadinanza dal prossimo 15 giugno.
A cura di Tommaso Coluzzi
18.054 CONDIVISIONI

Dal 15 giugno Italia Viva raccoglierà le firme per abolire il reddito di cittadinanza. Dopo anni di polemiche da parte di Matteo Renzi, che dalla scorsa estate ha cominciato una vera e propria crociata contro la misura, il suo partito passa ai fatti e prova a giocare la carta del referendum. O almeno, di questo si dovrebbe trattare. Già un anno fa, infatti, il leader di Italia Viva annunciò un referendum – poi rilanciato più volte durante i suoi incontri estivi – ma poi non ci fu seguito, anzi: non solo non ha mai avviato una campagna di sottoscrizione del quesito referendario, ma l'iniziativa simbolica sul sito di Italia Viva fu un flop.

Con un post su Facebook in cui annuncia un'iniziativa del suo partito, Renzi ha annunciato: "Vogliamo abolire il reddito di cittadinanza e come previsto dalla legge dal 15 giugno partirà la raccolta ufficiale di firme. Ma vogliamo soprattutto cambiare il mondo del lavoro per i più giovani". A confermare la notizia è stato poi il presidente del partito: Ettore Rosato. Il deputato renziano ha scritto sui suoi social: "Dal 15 giugno partiamo per la raccolta di firme per l’abolizione del reddito di cittadinanza. Strumento sbagliato, va riscritto tutto – ha sottolineato il vicepresidente della Camera – Siamo al paradosso che spendiamo un sacco di soldi ma ci sono poveri senza aiuto, disoccupati senza proposte di lavoro, aziende senza lavoratori, più lavoro nero. Ci vogliono più soldi per la lotta alla povertà, risorse direttamente alle aziende che assumono, più soldi in busta paga a chi lavora".

Alla campagna referendaria, chissà, potrebbe unirsi anche la destra. Matteo Salvini in questo periodo è tornato all'attacco del reddito di cittadinanza – misura che fu approvata con la Lega al governo – chiedendo a Draghi quantomeno di cambiarlo, anche perché per il Carroccio è anche il colpevole della mancanza di lavoratori stagionali. Forza Italia non ha mai risparmiato critiche allo strumento e Fratelli d'Italia ne chiede l'abolizione praticamente ogni giorno.

18.054 CONDIVISIONI
Renzi a Conte:
Renzi a Conte: "Scandaloso promettere Rdc, è voto di scambio", Leader M5s: "Ti fai pagare dagli arabi"
Elezioni 2022, Sergio Costa (M5S):
Elezioni 2022, Sergio Costa (M5S): "Reddito di cittadinanza? Bisogna potenziarlo"
Elezioni 2022, Sergio Costa (M5S):
Elezioni 2022, Sergio Costa (M5S): "Reddito di cittadinanza? Bisogna potenziarlo"
116.766 di AntonioMusella
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni