1.035 CONDIVISIONI
6 Ottobre 2021
09:29

Governo: Letta dice che Salvini è un “irresponsabile”, per Orlando lo strappo della Lega è “grave”

“Salvini ha detto cose di una gravità enorme sul premier, gli ha dato del bugiardo e chiede agli italiani di scegliere tra lui e Draghi”, ha commentato Enrico Letta parlando delle ultime tensioni tra la Lega e il resto del governo, dopo che il Carroccio ha disertato il Cdm e Matteo Salvini ha pronunciato parole dure contro la maggioranza Draghi in conferenza stampa. Per il ministro Andrea Orlando lo “strappo grave” di Salvini mette a rischio i fondi del Pnrr.
A cura di Annalisa Girardi
1.035 CONDIVISIONI

È tensione all'interno della maggioranza di governo, dopo che la Lega ha disertato il Consiglio dei ministri sulla legge delega fiscale e Matteo Salvini ha tenuto una conferenza stampa in cui ha sottolineato di aver dato l'appoggio a un governo impegnato a non aumentare le tasse e che quanto previsto dal testo arrivato in Cdm non rispettasse gli accordi presi. Subito Giorgia Meloni, dall'opposizione, ha elogiato l'assenza dell'alleato di centrodestra al tavolo: "Ha fatto bene la Lega a non votare una delega in bianco, d'altronde, Letta e il Pd non hanno mai fatto mistero di voler aumentare le tasse sulla casa e colpire chi produce ricchezza", ha commentato in un'intervista al Messaggero.

Di tutt'altra opinione è il segretario del Partito democratico, Enrico Letta, al governo con la Lega: "Lo strappo di Salvini è gravissimo e irresponsabile. La riforma fiscale è fondamentale per avere i soldi del Pnrr", ha detto in un'intervista al Corriere della Sera. Secondo il leader dem il Carroccio uscirà quindi dal governo? "Non so, sta a loro chiarire. Ma c'è un nesso evidente tra il disastro elettorale della Lega e il tentativo di far saltare il banco. Salvini ha detto cose di una gravità enorme sul premier, gli ha dato del bugiardo e chiede agli italiani di scegliere tra lui e Draghi. Noi difendiamo il premier e penso anche gli italiani". Letta ha proseguito affermando che né Salvini né Meloni siano adatti a governare il Paese, anzi "sono un problema per l'Italia" e "lo ha detto anche Berlusconi".

Anche il ministro del lavoro, il dem Andrea Orlando, parlando con La Stampa ha commentato la posizione assunta da Salvini, affermando che metta "a rischio i fondi del Pnrr" e che si tratti di uno "strappo grave e preoccupante". Quale sarà l'impatto di quanto accaduto ieri sulla tenuta del governo? "Beh, ha alzato i toni con Draghi e questo è un problema. Tutte le forze politiche avevano soprasseduto dai loro obiettivi su un tema delicato come il fisco e si era convenuto di trovare un minimo comun denominatore sul documento votato in parlamento, che il testo della delega rispecchia fedelmente. Un fatto grave che non possiamo far passare sotto silenzio".

1.035 CONDIVISIONI
Il Pd non voterà Berlusconi al Quirinale, dicono Letta e Orlando
Il Pd non voterà Berlusconi al Quirinale, dicono Letta e Orlando
Matteo Salvini dice che la Lega ha sbagliato ad approvare il Reddito di cittadinanza
Matteo Salvini dice che la Lega ha sbagliato ad approvare il Reddito di cittadinanza
Super Green pass, braccio di ferro nel governo: la Lega avrebbe voluto escluderlo dalla zona bianca
Super Green pass, braccio di ferro nel governo: la Lega avrebbe voluto escluderlo dalla zona bianca
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni