410 CONDIVISIONI
19 Novembre 2021
11:08

La Vita bugiarda degli adulti: riprese a Rione Alto e Gianturco della nuova serie di Elena Ferrante

Al via le riprese cinematografiche a Napoli de La vita bugiarda degli adulti, la nuova serie Netflix di Elena Ferrante. Tutte le strade scelte per le location.
A cura di Pierluigi Frattasi
410 CONDIVISIONI

Sono partite le riprese a Napoli de “La vita bugiarda degli adulti”, la nuova serie Tv di Netflix ispirata ai romanzi di Elena Ferrante, autrice de L'Amica Geniale. La troupe cinematografica stamattina, venerdì 19 novembre 2021, ha fatto la sua comparsa in via San Giacomo dei Capri, a Rione Alto, nella Municipalità Vomero-Arenella, dove si tratterrà anche domani per girare alcune scene. Ma tra le location prescelte dalla produzione c'è anche il Rione Luzzatti, dove è stata già ambientata L'Amica Geniale, la serie Rai con protagoniste Lila e Lenù, interpretate rispettivamente da Ludovica Nasti (da piccola) e Gaia Girace ed Elisa Del Genio (da piccola) e Margherita Mazzucco.

Tutte le strade set de "La vita bugiarda degli adulti"

La nuova serie Netflix prodotta da Fandango Spa, vede alla regia Edoardo De Angelis, mentre la sceneggiatura affidata a Francesco Piccoli e Laura Paolucci. Il romanzo racconta la storia di Giovanna, una ragazza che vive nella Napoli degli anni '90, che si sta affacciando all'adolescenza, e del suo rapporto con la zia Vittoria, che le svelerà molti segreti della sua famiglia. Ancora top secret il nome dell'attrice che interpreterà della protagonista, nel libro Giovanna, per la quale a settembre sono iniziati i casting, per una ragazza campana, tra 14 e 18 anni, anche senza esperienza nella recitazione. Mentre nel cast figura l'attrice Valeria Golino, nel ruolo della zia Vittoria. Le riprese in via San Giacomo dei Capri si sarebbero dovute tenere a inizio novembre, ma sono state rinviate a causa del maltempo. Nella nuova serie Netflix ci saranno anche le 13 Rampe di Sant'Antonio a Posillipo, luogo simbolo degli innamorati a Napoli. Mentre nella zona di Gianturco sono previste riprese anche in via Traccia, vie De Roberto e via del Macello.

410 CONDIVISIONI
La vita bugiarda degli adulti di Elena Ferrante per Netflix si gira a Gianturco, ripartono le riprese
La vita bugiarda degli adulti di Elena Ferrante per Netflix si gira a Gianturco, ripartono le riprese
Capodanno 2022, corsa in farmacia per il tampone prima del cenone: lunghe code a Napoli
Capodanno 2022, corsa in farmacia per il tampone prima del cenone: lunghe code a Napoli
Operaio morto per esposizione all'amianto nel Napoletano: risarcimento di 1 milione di euro alla famiglia
Operaio morto per esposizione all'amianto nel Napoletano: risarcimento di 1 milione di euro alla famiglia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni