1.731 CONDIVISIONI
14 Novembre 2021
22:31

Napoli, uomo vive in un tugurio assieme ai topi: ricoverato per i morsi in ospedale

L’ambulanza del 118 ha salvato un uomo che viveva in un sottoscala assieme ai topi di fogna. Ricoverato in ospedale con diversi morsi.
A cura di Pierluigi Frattasi
1.731 CONDIVISIONI

Viveva in un tugurio assieme ai topi di fogna e sommerso dai rifiuti un uomo di Napoli che è stato soccorso ieri dall'ambulanza del 118. Il personale sanitario l'ha trovato pieno di ferite, dovute ai morsi dei roditori, e l'ha trasportato subito in ospedale, dove è stato ricoverato. L'episodio è avvenuto ieri nel capoluogo partenopeo, nella zona di Capodimonte.

Mentalmente labile, viveva in un tugurio

Quando sono arrivati sul posto, però, gli operatori sanitari si sono ritrovati davanti uno spettacolo raccapricciante. L'uomo, una persona mentalmente labile, viveva da solo in un sottoscala. Un vero e proprio tugurio, infestato dai topi di fogna. Gli operatori hanno riscontrato sul suo corpo diverse ferite dovute ai morsi degli animali. A questo punto sono scattati i protocolli sanitari. Dopo le prime cure, l'uomo è stato recuperato e portato subito in ospedale per essere medicato e sottoposto ad ulteriori accertamenti.

Bimbo ustionato con la stufa salvato dal 118

Oggi, invece, il personale del 118 è intervenuto per salvare un bambino che era rimasto ustionato dopo il contatto con una stufa. Il bimbo ha cominciato a perdere anche sangue ed è stato portato d'urgenza prima all'Ospedale Santobono, poi al Fatebenefratelli, per essere curato nel migliore dei modi. Sempre oggi, nel primo pomeriggio, le ambulanze del 118 sono intervenute a San Pietro a Patierno per aiutare una mamma che aveva partorito precocemente sull'uscio di casa, assistita solo da due poliziotti.

(articolo aggiornato il 26 novembre, ore 10.10)

1.731 CONDIVISIONI
Trovato uno scheletro umano nel cantiere dell'ospedale Ascalesi di Napoli
Trovato uno scheletro umano nel cantiere dell'ospedale Ascalesi di Napoli
Tentano di rapinarlo, poi gli sparano alle gambe: 38enne ferito a Napoli
Tentano di rapinarlo, poi gli sparano alle gambe: 38enne ferito a Napoli
Covid Campania, 5.887 contagi e 5 morti: bollettino di mercoledì 27 luglio 2022
Covid Campania, 5.887 contagi e 5 morti: bollettino di mercoledì 27 luglio 2022
Scampia, spacciatore a 15 anni con 4 tipi di droga in tasca. Il padre prova a farlo scappare dai carabinieri
Scampia, spacciatore a 15 anni con 4 tipi di droga in tasca. Il padre prova a farlo scappare dai carabinieri
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni