141 CONDIVISIONI
3 Agosto 2022
10:22

Uomo investito e ucciso a Napoli: si cerca il pirata della strada

La tragedia a Piscinola, quartiere della periferia settentrionale della città: la vittima non è stata ancora identificata, così come il responsabile della sua morte.
A cura di Valerio Papadia
141 CONDIVISIONI

Tragedia nel pomeriggio di ieri, martedì 2 agosto, a Piscinola, quartiere della periferia settentrionale di Napoli: un uomo è stato investito e ucciso in strada. La vittima non è ancora stata identificata e le sue generalità non sono ancora state rese note: l'incidente si è verificato in via Piedimonte d'Alife. Il corpo dell'uomo è stato trovato sull'asfalto, in una pozza di sangue: la vittima aveva ancora le infradito ai piedi; del responsabile, però, nessuna traccia. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso per determinare l'esatta dinamica dell'incidente, che risulta ancora poco chiara; gli inquirenti sono al lavoro anche per identificare l'uomo trovato privo di vita sull'asfalto e soprattutto il pirata della strada che, dopo l'investimento, non ha prestato soccorso e si è dato alla fuga.

Traffico in tilt nella Galleria Laziale di Napoli

Questa mattina, mercoledì 3 agosto invece, nella Galleria Laziale, che collega Fuorigrotta a Mergellina, il traffico automobilistico ha subito notevoli rallentamenti, a causa di un carico di trasporti eccezionali – diversi camion, di cui uno trasportava anche una barca – fermo sul lato destro della carreggiata.

141 CONDIVISIONI
Incidente in via Caracciolo, Giuseppe investito e ucciso da un'auto mentre porta a spasso il cane
Incidente in via Caracciolo, Giuseppe investito e ucciso da un'auto mentre porta a spasso il cane
L'uomo che ha investito e ucciso Elvira in via Caracciolo negativo a droga e alcol test
L'uomo che ha investito e ucciso Elvira in via Caracciolo negativo a droga e alcol test
Napoli, moto investe 69enne nella notte e fugge: il ferito grave al Cardarelli
Napoli, moto investe 69enne nella notte e fugge: il ferito grave al Cardarelli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni