190 CONDIVISIONI
24 Luglio 2022
10:02

Sfascia un distributore di bibite con la griglia di un tombino: ripreso dalle telecamere

Un uomo ha tentato di sfondare un distributore di bevande con la griglia di un tombino, ma è stato ripreso dalle telecamere. Borrelli: “Servono più controlli”
A cura di Giuseppe Cozzolino
190 CONDIVISIONI

Ha tentato di sfondare un distributore di bibite con la griglia in ghisa di un tombino: ma ignorava che nel frattempo una telecamera di sicurezza interna lo stava filmando, e così per lui ora sono scattate le indagini per dare un nome al suo volto e far partire così una denuncia a suo carico. La vicenda è accaduta a San Giuseppe Vesuviano, nella provincia di Napoli: è stato lo stesso titolare del distributore automatico a mettere in Rete il filmato, inviandolo al consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli che lo ha poi diffuso sui suoi canali social.

Il video delle telecamere di sorveglianza

Dalle immagini, si vede che un uomo in maglietta e bermuda che attorno alle 4 del mattino di venerdì 22 luglio entra nel locale dove si trova il distributore automatico già "armato" di una pesante griglia in ghisa, probabilmente divelta poco prima da un tombino poco prima. Con quella, l'uomo tenta di sfondare per più volte il vetro del distributore, prima con colpi secchi, poi più violenti, tra cui il lancio della griglia dopo una breve rincorsa, ed infine a calci. Alle sue spalle, tuttavia, una telecamera di videosorveglianza ha ripreso tutte le fasi, compreso il momento in cui l'uomo stesso si allontana.

Borrelli: "Servono più controlli nelle strade"

"Ancora una volta, questo è il segno della necessità di intensificare i controlli nelle nostre strade", spiega Borrelli, "ormai lasciate alla mercé di vandali, delinquenti, criminali e violenti. Non è possibile che i sacrifici di chi con fatica riesce a mettere in piedi un'attività commerciale vengano distrutti dal primo cialtrone di turno. Chiediamo alle forze dell'ordine che l'autore di questo gesto venga prontamente individuato affinché paghi per il danno commesso. Nessuno sconto di pena per vandali e devastatori", ha concluso il consigliere regionale dei Verdi.

190 CONDIVISIONI
Ruba il cellulare alla commessa della gelateria: ripreso dalla telecamere
Ruba il cellulare alla commessa della gelateria: ripreso dalla telecamere
Calci e pugni all'esterno di un negozio, la rissa ripresa dalle telecamere di sorveglianza
Calci e pugni all'esterno di un negozio, la rissa ripresa dalle telecamere di sorveglianza
Ruba il cellulare a un commesso e fugge: ripreso dalle telecamere, nuovo caso a via Toledo
Ruba il cellulare a un commesso e fugge: ripreso dalle telecamere, nuovo caso a via Toledo
A Coroglio 18enne pugnalato al petto e ragazza trascinata a terra per rapinarli delle collanine
A Coroglio 18enne pugnalato al petto e ragazza trascinata a terra per rapinarli delle collanine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni