27 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli

Monopattini elettrici in affitto a Napoli, di nuovo disponibili da gennaio 2024

L’assessore Cosenza: “Prossimi alla scelta dei tre gestori. Già partite le prove su strada per le 10 società candidate”
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Pierluigi Frattasi
27 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Tornano i monopattini elettrici in affitto a Napoli da gennaio 2024. Ad annunciarlo l'assessore ai Trasporti, Edoardo Cosenza, che ha pubblicato un post su Facebook. Erano scomparsi dalla città dal 27 luglio scorso, quando la Helbiz, l'ultima società rimasta, ha deciso di andare via. Il Comune di Napoli ha lanciato una nuova gara, per coprire il servizio fino al 2025 con 2.100 monopattini. Al nuovo bando hanno partecipato 10 aziende. "La commissione è ancora al lavoro per esaminare le offerte – spiega a Fanpage.it l'assessore Cosenza – Ma credo che siano in dirittura di arrivo. Siamo prossimi alla scelta dei tre gestori". Cosenza ha pubblicato la foto dei monopattini delle aziende che si sono candidate a Napoli, all'esterno dello Stadio Diego Armando Maradona: "Luogo iconico per la prova su strada".

La nuova gara del Comune fino al 2025 a 3 società

Il bando, infatti, prevede un massimo di tre operatori. I primi monopattini in sharing a Napoli sono arrivati nel 2020. L'idea della sperimentazione dei monopattini elettrici era nata nel 2018 con la legge 145, con l'obiettivo di sostenere la diffusione della micro mobilità elettrica e promuovere l’utilizzo di mezzi di trasporto innovativi e sostenibili nelle città. Durante il periodo della pandemia del Covid19, l'uso dei monopattini in sharing venne fortemente incentivato sia a livello nazionale, dal Governo Conte, che locale, in quanto il monopattino veniva considerato come uno strumento valido di trasporto per "l'ultimo km", per spostamenti brevi, insomma, e per garantire un'alternativa ai mezzi pubblici affollati.

A marzo 2020, con la conversione del Milleproroghe, sono adottate nuove regole per la circolazione dei monopattini elettrici che vengono equiparati a velocipedi e biciclette. Napoli aderisce con la delibera 136 Napoli Riparte dell'8 maggio 2020 dell'ex giunta del sindaco Luigi De Magistris. La gara prevedeva una affidamento di 2 anni in via sperimentale. Il bando viene aggiudicato da Helbiz e Reby. Entrambe le società sono andate via quest'anno. A giugno l'amministrazione Manfredi ha approvato la delibera con le nuove linee di indirizzo per l'uso dei monopattini elettrici, che prevedono nuove regole, come l'età minima fissata a 14 anni e l'uso del casco obbligatorio per i minori di 18 anni.

27 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
901 contenuti su questa storia
Monopattini elettrici a noleggio a Napoli entro l'estate 2024: saranno 2mila, gestiti da 3 società
Monopattini elettrici a noleggio a Napoli entro l'estate 2024: saranno 2mila, gestiti da 3 società
Napoli, stop alla gara dei trasporti: "Bus, metro e funicolari resteranno pubblici"
Napoli, stop alla gara dei trasporti: "Bus, metro e funicolari resteranno pubblici"
Vasca da bagno sui binari, treno rischia di deragliare: terrore sulla Circumvesuviana
Vasca da bagno sui binari, treno rischia di deragliare: terrore sulla Circumvesuviana
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views