Non solo i tagli alle corse nel mese di dicembre a causa delle norme sul Coronavirus, venerdì bus e metro Linea 1 si fermeranno anche per lo sciopero. In pratica, se i tagli ai trasporti annunciati la scorsa settimana da Anm saranno confermati, venerdì 4 dicembre, in concomitanza con lo sciopero di 4 ore proclamato da Fit Cisl e Faisa Cisal, il metrò e le funicolari cittadine saranno aperte solo per 8-9 ore (le funicolari dalle 7 alle 10,40 e dalle 15,20 alle 20; la metropolitana Linea 1 dalle 6 alle 10,30 e dalle 15,51 alle 21). Resta chiusa totalmente la funicolare di Mergellina, per la quale è stata istituita la navetta sostitutiva 621. Anche i bus, che dovrebbero subire da venerdì un taglio del 40%, saranno fermi per lo sciopero nella fascia 11-15. "Le motivazioni alla base dello sciopero di 4 ore – spiega Anm in una nota – indetto dalle Organizzazioni sindacali FIT CISL e FAISA CISAL, riguardano turni di lavoro e lo straordinario del personale, le attività di sanificazione, pulizia e manutenzione di mezzi e luoghi di lavoro".

Covid, sindacati in agitazione

I sindacati dei trasporti sono in agitazione a causa dei tagli annunciati da Anm a partire dal 4 dicembre e fino al 31 dicembre prossimo, che prevedono che metropolitana Linea 1 e funicolari chiuderanno in anticipo di 2 ore la sera, rispettivamente alle 20 e alle 21, una riduzione del 40% delle corse dei bus, oltre ad altre chiusure dei parcheggi. I sindacati si sono detti contrari e oggi, alle 12, è fissato un incontro per cercare di revocare i tagli. Stamattina, infatti, a molte fermate bus c'erano code con decine di persone in attesa e a bordo di bus e metro c'erano tantissimi passeggeri. Per venerdì 4 dicembre, intanto, era già stato programmato lo sciopero dei trasporti di 4 ore, dalle ore 11.00 ore alle ore 15.00. Ecco le fasce di garanzia:

  • Funicolari: Chiaia, Centrale e Montesanto ultima corsa del mattino garantita alle ore 10.40. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana delle ore 15.20. Impianto di Mergellina è chiuso (le modalità seguono quelle del servizio bus navetta sostitutivo).
  • Metro Linea 1ultima corsa del mattino garantita da Piscinola alle ore 10.30 e da Garibaldi alle ore 10.30. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana da Piscinola alle ore 15.51 e da Garibaldi alle ore 16.31.
  • Linee di Superficie: (tram, bus, filobus) stop al servizio dalle ore 11:00 alle ore 15:00. Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima l’inizio dello sciopero per riprendere circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero.

Lo sciopero precedente del 13 novembre scorso, sempre di 4 ore, proclamato da FILT CGIL, FILT CISL, UILTRASPORTI, ORSA TPL, UGL FNA, USB, FAISA CISAL e FAISA CONFAIL ha fatto registrare il 71% di adesione del personale della Linea 1 metropolitana e l’82% di quello in servizio sugli impianti Funicolari con l’interruzione dei serviziIn superficie (bus, tram e filobus) hanno invece circolato il 49% dei mezzi programmati mentre l’adesione allo sciopero del personale in turno è stata del 51%.