93 CONDIVISIONI

Incidente sulla Tangenziale a Napoli, grave motociclista, feriti mamma e bimbo: 5 km di code

L’incidente stradale è avvenuto all’uscita della Zona Ospedaliera nel pomeriggio di oggi. Sul posto i mezzi di soccorso. Traffico ora regolare.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Pierluigi Frattasi
93 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Violento incidente stradale questo pomeriggio, mercoledì 6 dicembre 2023, sulla Tangenziale di Napoli. Ancora da chiarire la dinamica dell'accaduto. Ma, secondo le prime ricostruzioni, nell'impatto, avvenuto all'uscita della Zona Ospedaliera, sono rimaste coinvolte due auto e uno scooter.

Feriti motociclista e mamma con bambino

Pesante il bilancio dei feriti, con un motociclista che è stato trasportato urgentemente, in codice rosso, presso il Pronto Soccorso dell'Ospedale "Antonio Cardarelli", e da qui trasferito all'Ospedale Cto, afferente all'Ospedale dei Colli, e una mamma con un bambino. Questi ultimi sono rimasti feriti lievemente e sono stati trasportati all'Ospedale del Mare, nella zona orientale della città, per le cure mediche del caso. Il motociclista, al momento, a quanto si apprende, dovrebbe essere il ferito più grave, ma non sarebbe comunque in pericolo di vita.

L'incidente, avvenuto attorno alle ore 17,00 di oggi, mercoledì 6 dicembre 2023, ha causato grande caos. Il traffico è impazzito, con la circolazione andata in tilt per parecchio tempo. A causa dell'incidente stradale sulla Tangenziale si sono formati circa 5 chilometri di coda di auto e camion. Sul posto, ad ogni modo, sono subito intervenuti i mezzi di soccorso, con le ambulanze del 118 e le forze dell'ordine che hanno messo in sicurezza l'area ed hanno provveduto a regolare la circolazione e ad effettuare i rilievi del caso, per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. Dopo la rimozione dei veicoli e dei detriti dalla carreggiata, il traffico ha ripreso a scorrere regolarmente. Per fortuna, quindi, non ci sono state altre conseguenze.

93 CONDIVISIONI
Lo youtuber Matteo di Pietro patteggia 4 anni e 4 mesi: uccise un bimbo nell’incidente di Casal Palocco
Lo youtuber Matteo di Pietro patteggia 4 anni e 4 mesi: uccise un bimbo nell’incidente di Casal Palocco
Infermiera 28enne resta sfigurata in incidente stradale, i chirurghi le ricostruiscono il volto al Cardarelli
Infermiera 28enne resta sfigurata in incidente stradale, i chirurghi le ricostruiscono il volto al Cardarelli
Incidente a Villaricca, scontro tra due auto: grave un uomo di 31 anni
Incidente a Villaricca, scontro tra due auto: grave un uomo di 31 anni
"A Francesco Pio Maimone e Giovambattista Cutolo intitolati i centri giovanili di Pianura e Vomero"
"A Francesco Pio Maimone e Giovambattista Cutolo intitolati i centri giovanili di Pianura e Vomero"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views