6 Dicembre 2021
10:08

Crollo balcone a Posillipo, via Ferdinando Russo riapre a una corsia

La Protezione Civile e i vigili del fuoco hanno sgomberato dai detriti la carreggiata e messo in sicurezza il costone.
A cura di Pierluigi Frattasi

Riapre ad una sola corsia via Ferdinando Russo, a Posillipo, chiusa ieri per il crollo di un balcone dovuto probabilmente al maltempo. "Grazie al lavoro di vigili del fuoco, Polizia Municipale e Protezione Civile Comunale – afferma l'assessore alle Opere Pubbliche e alla Viabilità Edoardo Cosenza – aperta prontamente una corsia per i residenti a Via Ferdinando Russo". Il cedimento era avvenuto ieri mattina, come anticipato da Fanpage.it, e, a causa del crollo dei detriti in strada, l'intera carreggiata era stata interdetta. A poca distanza c'è l'ingresso di Villa Rosebery, residenza napoletana del Presidente della Repubblica.

Immediato l'intervento della macchina dell'emergenza per la messa in sicurezza. Sul posto sono subito arrivati gli uomini della Protezione Civile della Campania, raggiunti poco dopo dagli agenti della Polizia Municipale, guidata dal comandante Ciro Esposito, e dai vigili del fuoco. Il terrapieno crollato era già transennato per la messa in sicurezza. Ma è possibile che le forti piogge e le raffiche di vento che si sono susseguite per più giorni nelle ultime settimane possano averlo ulteriormente indebolito. Il boato del crollo avvenuto ieri mattina presto ha spaventato i residenti della zona di Posillipo. Il muro di contenimento che costeggia la carreggiata è venuto giù, trascinando quintali di detriti. Per fortuna nessuno si è fatto male. Sempre nella giornata di ieri altri disagi si sono avuti per la Galleria IV Giornate, chiusa stanotte a causa del crollo di un tombino che si trova all'ingresso del tunnel. Gli operai della NapoliServizi hanno lavorato di notte per consentire la riapertura entro questa mattina.

Crollo cimitero Poggioreale: via al recupero delle salme, ma resta il sequestro del sito
Crollo cimitero Poggioreale: via al recupero delle salme, ma resta il sequestro del sito
Chiazze scure e rifiuti in mare da via Caracciolo a Posillipo. Si cercano i responsabili
Chiazze scure e rifiuti in mare da via Caracciolo a Posillipo. Si cercano i responsabili
Incidente a Posillipo, auto sfonda recinzione e rimane in bilico sul dirupo: ferita donna di 70 anni
Incidente a Posillipo, auto sfonda recinzione e rimane in bilico sul dirupo: ferita donna di 70 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni