Trasporto pubblico a Napoli
6 Dicembre 2021
10:11

Galleria Quattro Giornate chiusa stanotte per crollo di un tombino, oggi riaperta

Ieri sera il cedimento di un tombino ha portato alla chiusura del tunnel. Riparazione nella notte. La Galleria aveva chiuso già a novembre per lavori.
A cura di Pierluigi Frattasi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

La Galleria Quattro Giornate chiusa stanotte a causa del crollo improvviso di un tombino ieri sera che si trova a ridosso del tunnel. Immediato l'intervento del Comune di Napoli che ha inviato gli operai della NapoliServizi. Il tombino è stato prima transennato, poi riparato in tempi rapidi e stamattina la Galleria era già riaperta. I disagi, quindi, sono durati solo una notte. L'assessore alle Opere Pubbliche e alla Viabilità del Comune, Edoardo Cosenza, ha voluto ringraziare gli operai della Napoli Servizi, società partecipata municipale, che hanno lavorato di notte. "Appena riaperta la Galleria Quattro Giornate – scrive Cosenza – che ieri sera avevamo dovuto chiudere per il cedimento di un tombino. Ci mancava solo questo. E grazie ai Dirigenti del Comune che hanno seguito con determinazione la questione".

Erano due in particolare, a quanto apprende Fanpage.it da fonti qualificate, i tombini che non assicuravano la perfetta percorribilità della strada e per questo la Protezione Civile ha chiuso la strada. La Squadra del Pronto Intervento Stradale della Napoli Servizi è intervenuta tutta la notta e questa mattina la galleria è stata riaperta.

Non sembra trovare pace, insomma, la Galleria che collega Chiaia a Fuorigrotta, chiusa per 4 notti a novembre (dal 22 al 26) per consentire le indagini geognostiche sulla volta della galleria nel tratto interessato dalle infiltrazioni d'acqua, con le auto dirottate sulla corsia preferenziale della Galleria di Posillipo, o Galleria Laziale, dove è stato invertito il senso di marcia. La Quattro Giornate, infatti, era già stata chiusa a giugno per delle perdite d'acqua dalla volta. Poi una nuova chiusura ad ottobre, a ridosso del cambio di amministrazione, con la nuova giunta non ancora insediata. I lavori di riparazione e di indagine fatti d'urgenza dalla giunta Manfredi sono costati 380mila euro circa. Ieri il cedimento del tombino, per fortuna con un impatto limitato sulla circolazione e l'intervento in tempi record del Comune che è riuscito a riaprirla in tempo per questa mattina, attorno alle ore 7.

Il tombino riparato
Il tombino riparato
Trasporto pubblico a Napoli
520 contenuti su questa storia
Sciopero dei taxi 5 e 6 luglio 2022, due giorni di fuoco a Napoli per i viaggiatori
Sciopero dei taxi 5 e 6 luglio 2022, due giorni di fuoco a Napoli per i viaggiatori
"Manca il personale": Eav sospende tutte le corse Circum da Napoli a Poggiomarino
Incendio sulla Circumflegrea alla stazione Traiano, bloccati i treni: passeggeri in fuga
Incendio sulla Circumflegrea alla stazione Traiano, bloccati i treni: passeggeri in fuga
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni