101 CONDIVISIONI
Campi Flegrei

Campi Flegrei, 11 novembre: 3 lievi scosse di terremoto, ma torna la tensione: paura per possibile sciame sismico

Tre scosse lievi poco intorno alle ore 20 nella zona dei Campi Flegrei.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Redazione Napoli
101 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Campi Flegrei

Stasera, sabato 11 novembre, tre lievi scosse di terremoto avvertite ai Campi Flegrei, poco prima delle ore 20, la prima alle 19:57 e una pochi secondi dopo e una terza alla 20:15, la più alta in magnitudo (circa 1,3 Richter). Gli altri due terremoti sono stati di magnitudo inferiore a 1 (0,5-0,6). I tre eventi si sono verificati in superficie.

Alcuni residenti della zona di contrada Pisciarelli , lì dove c’è la Solfatara, hanno riferito di aver sentito la terra tremare, seppur in maniera molto lieve, senza danni a persone o cose. La paura in questi giorni è che tornino a verificarsi sciami sismici. È delle ultime ore il nuovo dossier della commissione Grandi Rischi e la discussione sullo stato d’ allerta ai Campi Flegrei alla luce del decreto di governo da convertire in legge e che prevede una nuova zona rossa.

Immagine
101 CONDIVISIONI
105 contenuti su questa storia
Terremoti ai Campi Flegrei, per il bradisismo Napoli deve rifare 9 vie di fuga
Terremoti ai Campi Flegrei, per il bradisismo Napoli deve rifare 9 vie di fuga
Piano Campi Flegrei, gli sfollati per il bradisismo saranno ospitati negli hotel della Campania
Piano Campi Flegrei, gli sfollati per il bradisismo saranno ospitati negli hotel della Campania
Terremoto a Napoli il 3 febbraio, sciame sismico ai Campi Flegrei. Scossa magnitudo 2.1
Terremoto a Napoli il 3 febbraio, sciame sismico ai Campi Flegrei. Scossa magnitudo 2.1
Le case popolari al Rione Amicizia occupate dalle famiglie del clan Contini-Bosti: 17 sequestri
Le case popolari al Rione Amicizia occupate dalle famiglie del clan Contini-Bosti: 17 sequestri
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni