(Immagine di archivio)
in foto: (Immagine di archivio)

Grave incidente nella serata di ieri, mercoledì 28 aprile, a Marcaria, in provincia di Mantova. Un bambino di 6 anni è rimasto ferito in modo serio dopo essere stato travolto da alcuni bancali di legno. Stando a quanto ricostruito al momento dai carabinieri della compagnia di Viadana, il piccolo si era arrampicato per gioco su una pila di bancali accatastati in un'area dell'azienda agricola di famiglia, che si trova in via Balestra, nella frazione di Gabbiana. Una volta in cima avrebbe però perso l'equilibrio, sarebbe caduto e poi sarebbe stato travolto dai bancali.

Il bambino è stato trasportato in ospedale in elicottero

Ad assistere alla scena, come riporta il quotidiano locale "La Gazzetta di Mantova", è stato il papà del bimbo, che ha subito chiamato i soccorsi. L'Azienda regionale emergenza urgenza ha inviato sul posto un'ambulanza in codice rosso. Quando i soccorritori sono arrivati hanno reputato troppo gravi le condizioni del bimbo, nel frattempo liberato dai bancali, e hanno quindi chiesto l'intervento di un elicottero che è decollato da Brescia e ha poi trasportato il bimbo all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Per fortuna le condizioni del piccolo sono meno gravi di quanto ipotizzato: il ricovero è avvenuto in codice giallo e il bimbo non è dunque in pericolo di vita. Le indagini dei carabinieri di Viadana dovranno adesso accertare eventuali responsabilità in quello che appare come uno sfortunato incidente. Il bimbo avrebbe approfittato di alcuni lavori in corso nell'azienda agricola di famiglia: si sarebbe avvicinato all'area del cantiere e sarebbe stato attirato dalla pila di bancali accatastati.