1.013 CONDIVISIONI
Elezioni comunali Milano 2021
4 Ottobre 2021
15:52

Sala verso la vittoria alle elezioni a Milano, i dati delle prime proiezioni

Ecco le prime proiezioni di Swg per La7 per il nuovo sindaco di Milano: Beppe Sala è tra il 56,2 e il 60,2 per cento, mentre il suo rivale Luca Bernardo è tra il 27,2 e il 30,2 per cento. La copertura attuale è del 2 per cento. Il primo cittadino uscente sta seguendo queste primissime fasi dello spoglio da Palazzo Marino.
A cura di Filippo M. Capra
1.013 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni comunali Milano 2021

Arrivano le prime proiezioni di Swg per La7 per le elezioni comunali di Milano 2021. Secondo quanto riportato, con una copertura al momento del due per cento, Sala è in vantaggio con una percentuale di preferenze che varia tra il 56,2 e il 60,2 per cento. Distaccato di quasi trenta punti Luca Bernardo, candidato del centrodestra, che al momento è tra il 27,2 e il 30,2 per cento. Per quanto riguarda le proiezioni di Opinio per la Rai, con una copertura del 4 per cento, questi i dati: Sala 56 per cento, Bernardo 33,9, Pavone 3,9, Paragone 2,9.

Il primo exit poll dava Sala tra il 54 e il 58 per cento

Il primo exit poll diramato da Opinio per la Rai dava il sindaco uscente Beppe Sala tra il 54 e il 58 per cento. Distaccato Bernardo, dato tra il 32 e il 36 per cento, dato ora in calo con le prime proiezioni. Dietro ai due principali candidati, Gianluigi Paragone con una forbice tra il 2 e il 4 per cento. Stesso discorso per Layla Pavone, candidata del Movimento 5 stelle, anch'essa tra il 2 e il 4 per cento. Al momento non ci sono dati sugli altri candidati.

Sala a Palazzo Marino per la prima fase dello spoglio

In questa primissima fase dello spoglio, il sindaco uscente Beppe Sala sta seguendo lo spoglio in diretta dai suoi uffici di Palazzo Marino. Nelle prossime ore Sala è atteso al suo comitato elettorale, sito nel quartiere Isola, mentre Bernardo tra pochi minuti dovrebbe raggiungere il suo comitato in via Tortona a Milano.

Crolla l'affluenza: meno di un milanese su due ha votato

È crollata l'affluenza degli aventi diritto per esprimere la propria preferenza alle Amministrative di quest'anno. Come riportato dal sito del Comune di Milano, il dato si è fermato al 47,7 per cento contro quello del 2016 quando il 54,6 degli aventi diritto si era recato alle urne. In quell'occasione, Beppe Sala era sfidato da Stefano Parisi. Vinse il candidato del centrosinistra al ballottaggio.

1.013 CONDIVISIONI
113 contenuti su questa storia
Ballottaggio elezioni Nerviano tra Cozzi e Colombo: gli orari per votare
Ballottaggio elezioni Nerviano tra Cozzi e Colombo: gli orari per votare
Milano, Comazzi (Forza Italia): "La giunta Sala creata ad arte per non mettere in ombra il sindaco"
Milano, Comazzi (Forza Italia): "La giunta Sala creata ad arte per non mettere in ombra il sindaco"
Monica Romano, prima consigliera transgender a Milano: "Mi impegnerò contro ogni tipo di violenza"
Monica Romano, prima consigliera transgender a Milano: "Mi impegnerò contro ogni tipo di violenza"
La strategia dei no green pass per entrare in piazza Duomo a Milano nonostante il divieto
La strategia dei no green pass per entrare in piazza Duomo a Milano nonostante il divieto
La ventesima manifestazione dei no green pass a Milano è stata un flop
La ventesima manifestazione dei no green pass a Milano è stata un flop
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni