Elezioni comunali Milano 2021
25 Gennaio 2022
9:33

Comunali Milano, Paragone ottiene il riconteggio dei voti: gliene mancano 54 per entrare in Consiglio

Il Tar ha concesso il parziale riconteggio dei voti delle ultime elezioni Comunali di Milano a Gianluigi Paragone. Il senatore è rimasto fuori dal Consiglio comunale per 54 voti.
A cura di Filippo M. Capra

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni comunali Milano 2021

Il Tar ha concesso il parziale riconteggio dei voti delle ultime elezioni Amministrative di Milano, andate in scena lo scorso ottobre, a Gianluigi Paragone. Il senatore di Italexit è rimasto fuori dal Consiglio comunale per una manciata di preferenze, 54, fermandosi al 2,99 per cento: per entrare in Consiglio serviva il 3.

Paragone ottiene il riconteggio dei voti: gliene mancano 54 per entrare in Consiglio

Il giorno dopo lo scrutinio che ha riconsegnato la guida di Milano a Beppe Sala, Paragone aveva detto: "Avevamo il 3,3 per cento, poi man mano ha iniziato a calare fino al 2,99 per cento. La porcata l’hanno fatta, ma non l’hanno fatta neanche così bene: se mancano soltanto 54 voti, nelle schede nulle non solo ne trovo 54 ma 254". Alle parole hanno fatto seguito i fatti con il ricorso presentato dal senatore che ha sostenuto come "i verbali di diverse sezioni conterrebbero errori di compilazione o incongruenze" tra voti validi attribuiti al candidato sindaco e voti validi attribuiti alle liste che lo sostenevano. Il Tar ha quindi stabilito che dovranno essere effettuati accertamenti in 68 sezioni su 1.248 complessive, attraverso due operazioni.

Tra due mesi il responso

La prima è quella di "procedere al riconteggio delle schede contenenti i voti validi attribuiti al candidato sindaco, nonché al riconteggio delle schede contenenti i voti validi attribuiti" alle liste a sostegno di Paragone; la seconda, invece, è quella di "ricalcolare, sulla base dei dati emersi dall’operazione, la somma dei voti validi conseguiti in tutte le sezioni" dal candidato sindaco e dalle liste che gli hanno dato sostegno. Il Tar ha invece negato la richiesta del senatore di verificare le schede dichiarate nulle. Tra sessanta giorni si saprà se Paragone avrà un seggio in Consiglio comunale a Milano o meno.

114 contenuti su questa storia
Ballottaggio elezioni Nerviano tra Cozzi e Colombo: gli orari per votare
Ballottaggio elezioni Nerviano tra Cozzi e Colombo: gli orari per votare
Milano, Comazzi (Forza Italia): "La giunta Sala creata ad arte per non mettere in ombra il sindaco"
Milano, Comazzi (Forza Italia): "La giunta Sala creata ad arte per non mettere in ombra il sindaco"
Monica Romano, prima consigliera transgender a Milano: "Mi impegnerò contro ogni tipo di violenza"
Monica Romano, prima consigliera transgender a Milano: "Mi impegnerò contro ogni tipo di violenza"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni