1.190 CONDIVISIONI
Agente immobiliare arrestato per stupro a Milano
12 Novembre 2021
22:18

Omar Confalonieri arrestato per stupro, aveva avvicinato le sue vittime fuori dall’asilo dei figli

Omar Confalonieri, arrestato a Milano con l’accusa di aver narcotizzato una coppia e abusato della donna, avrebbe conosciuto le vittime all’asilo dei figli.
A cura di Ilaria Quattrone
1.190 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Agente immobiliare arrestato per stupro a Milano

Omar Confalonieri, l'agente immobiliare arrestato con l'accusa di aver narcotizzato una coppia e violentato la donna, aveva conosciuto le sue vittime all'asilo nido dei rispettivi figli. I due bimbi infatti sarebbero stati compagni di classe. Lì, proprio fuori da quella struttura, avrebbe detto a marito e moglie di lavorare nel campo immobiliare. Una notizia che avrebbe spinto i due a chiedere delucidazioni in merito a delle agevolazioni fiscali per l'acquisto di un box.

L'uomo avrebbe fatto acquistare i farmaci alle sue vittime

E proprio quella richiesta avrebbe portato Confalonieri a scrivere qualche giorno dopo alla donna fissando così un appuntamento. I tre si sarebbero incontrati sabato 2 ottobre: l'agente avrebbe inviato un messaggio prima all'uomo e poi un altro alla donna. Dopodiché avrebbe chiesto di farsi venire a prendere sotto casa: si sarebbe fatto accompagnare in farmacia, avrebbe chiesto all'uomo di pagare i medicinali che sarebbero dovuti servire "a curare un mal di schiena" e sarebbero andati al bar.

Una testimone: Era agitato e sudato

Tra quei medicinali ci sarebbero stati dei farmaci a base di benzodiazepine. Medicinali identici a quelli ritrovati a casa di Confalonieri durante la perquisizione dei carabinieri. L'uomo, mentre i due con la loro figlioletta erano seduti al tavolo del bar, sarebbe andato in bagno. Una testimone, intervistata dalla trasmissione "Quarto Grado" in onda su Rete Quattro, ha detto: "È stato parecchio in bagno. Era agitato e sudato. Poi mi si è piazzato davanti mentre preparavo gli spritz. Interveniva nel dirmi come farli". Lui avrebbe poi portato i drink al tavolo, ma prima si sarebbe fermato a sciogliere i farmaci. A riprenderlo le telecamere di videosorveglianza.

Avrebbe abusato della donna per sei ore

Dopo che sarebbero andati a casa della coppia, Confalonieri avrebbe aiutato l'uomo a vomitare in bagno e dopo lo avrebbe messo a letto. L'agente immobiliare avrebbe poi cambiato gli abiti della donna per ben due volte e avrebbe iniziato ad abusare di lei. Dopo sette ore, si sarebbe fatto accompagnare a casa dalla sua vittima che, drogata, sarebbe rientrata nella sua abitazione. Lungo il tragitto la donna avrebbe addirittura investito contro una macchina parcheggiata. Dopo essere rientrata, la donna si sarebbe sdraiata nel letto con il marito: a trovarli i genitori dell'uomo. La donna si sarebbe svegliata con un vestito di maglina che non sarebbe stato suo.

I precedenti: ci sarebbero altre vittime

L'uomo è stato arrestato venerdì. Nel 2009 era già stato condannato per aver drogato e violentato una collega di appena 18 anni. Nel 2007 un'altra donna lo ha accusato di averla violentata in provincia di Bergamo: il caso però è stato archiviato e sembrerebbe che non potrebbe più essere riaperto perché prescritto. Ci sarebbe poi un'altra vittima, una vicina di casa, che sarebbe stata drogata con una tisana e si sarebbe risvegliata sempre con un vestito di maglina. La prossima settimana gli inquirenti faranno il punto sui precedenti. Maggiori approfondimenti anche sui messaggi inviati dalla compagna che, non vedendolo rientrare, avrebbe più volte chiesto dove fosse Confalonieri. Avrebbe anche scritto che i parenti dell'uomo erano preoccupati dalle lunghe ore di assenza. I genitori sarebbero stati addirittura pronti a denunciare la sua scomparsa. A lasciare perplessi è poi un messaggio: “Spero che un domani ti pentirai di ciò che stai facendo: di sicuro non sei pentito ora”, parole sulle quali gli inquirenti faranno ulteriori analisi.

1.190 CONDIVISIONI
Drogò una coppia e violentò la donna: Omar Confalonieri è stato condannato a sei anni e quattro mesi
Drogò una coppia e violentò la donna: Omar Confalonieri è stato condannato a sei anni e quattro mesi
Omar Confalonieri, l'agente immobiliare che drogò una coppia e abusò della donna: chiesti 10 anni e 4 mesi
Omar Confalonieri, l'agente immobiliare che drogò una coppia e abusò della donna: chiesti 10 anni e 4 mesi
Droga una coppia e stupra la donna: Omar Confalonieri giudicato capace di intendere e di volere
Droga una coppia e stupra la donna: Omar Confalonieri giudicato capace di intendere e di volere
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni