video suggerito
video suggerito
Agente immobiliare arrestato per stupro a Milano

Omar Confalonieri prosciolto per i nuovi casi di violenza sessuale: “Hanno denunciato troppo tardi”

L’ex agente immobiliare è già stato condannato a 4 anni per aver drogato una coppia di clienti e violentato la donna. Nel processo bis era accusato di altri cinque abusi: la sentenza ribalta il primo grado.
A cura di Francesca Del Boca
44 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

L'ex agente immobiliare Omar Confalonieri, già condannato in secondo grado a 4 anni e 4 mesi per aver drogato una coppia di clienti e violentato la donna, è stato prosciolto in appello nel processo per altri cinque casi di presunte violenze sessuali.

"Le denunce sono arrivate troppo tardi, l'azione penale non doveva neanche essere iniziata", è stato il verdetto dei giudici della prima sezione penale d'appello del Tribunale di Milano, che hanno emesso sentenza di non luogo a procedere anche per la moglie di Confalonieri (accusata in concorso in due degli abusi ipotizzati).

La sentenza, che ribalta la decisione del primo grado in cui l'agente immobiliare era stato condannato a 6 anni di carcere, ha di conseguenza revocato anche il pagamento di 20mila euro di provvisionale nei confronti di una delle presunte vittime e il risarcimento da stabilirsi in sede civile.

I fatti contestati in aula si sarebbero verificati tra il 2012 e il 2015. Confalonieri, 50 anni, era accusato in particolare di un episodio avvenuto nel gennaio 2015, quando la coppia avrebbe somministrato a una donna, allora 39enne, "sostanze narcotiche" costringendola in "stato di incapacità" a subire "atti sessuali". 

44 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views