488 CONDIVISIONI
Agente immobiliare arrestato per stupro a Milano
9 Novembre 2021
8:31

Agente immobiliare arrestato, droga negli spritz e sequestro di 8 ore: così avrebbe violentato la donna

Avrebbe versato la droga negli spritz e poi li avrebbe riportati a casa dopodiché sarebbero iniziati gli abusi sulla donna: è in questo modo che l’agente immobiliare Omar Confalonieri, arrestato ieri a Milano, avrebbe narcotizzato una coppia e abusato della donna. Il tutto mentre in casa c’era la figlia di pochi mesi.
A cura di Ilaria Quattrone
488 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Agente immobiliare arrestato per stupro a Milano

Avrebbe dato alla coppia che conosceva appuntamento per la vendita di un box, si sarebbero recati insieme a un bar e lì avrebbe versato la droga negli spritz che poi lui stesso avrebbe portato al tavolino: sarebbe stata narcotizzata così la coppia che ha denunciato a Milano l'agente immobiliare, Omar Confalonieri, arrestato con l'accusa di violenza sessuale aggravata. Gli abusi sarebbero avvenuti sabato 2 ottobre intorno alle 13.17.

La droga messa nei drink

Dalle immagini delle telecamere di video sorveglianza della zona, si vedrebbe l'agente che si alza per andare a prendere i drink, si ferma dietro a una colonna per versare il farmaco – il Lormetazepam – e qualche minuto dopo si vede la coppia che barcolla e non si regge in piedi. Dopo averli riportati in casa e aver messo il marito sul letto (avrebbe ricevuto dosi maggiori rispetto alla moglie), li avrebbe tenuti sotto sequestro per otto ore. E in quella stessa abitazione avrebbe poi abusato della donna: il tutto mentre nello stesso appartamento c'era la figlia di pochi mesi. Le violenze sarebbero state riprese dalle telecamere poste nel balcone dell'appartamento. La coppia, una volta svegliatesi, ha accusato dei malori: arrivati in pronto soccorso, i medici hanno trovato tracce del farmaco. Dosi eccessive che, secondo gli inquirenti, possono provocare un avvelenamento. Esami successivi, hanno permesso alla donna di scoprire di essere stata vittima di abusi.

Altre due donne si sono presentate dai carabinieri

L'arresto è avvenuto il 5 novembre. A permetterlo, oltre le immagini, è stato il ritrovamento di alcuni pacchi del farmaco utilizzato in casa dell'uomo, lo scontrino dell'acquisto avvenuto qualche giorno prima e i tabulati telefonici. Confalonieri, secondo le forze dell'ordine, sarebbe un violentatore seriale. Ci sarebbero già altre due vittime che si sarebbero recate dai carabinieri. I militari hanno infatti lanciato un appello per individuarne di ulteriori. L'uomo, con uno studio nella famosa via Monte Napoleone, era già stato arrestato e condannato per violenza sessuale nel 2008. Anche all'epoca aveva drogato con della benzodiazepine una collega di 18 anni. Dopo averla narcotizzata a una cena di lavoro, l'ha portata in una zona agricola dove l'ha violentata. Dopo un percorso terapeutico, aveva ottenuto dal tribunale di Milano "la riabilitazione".

488 CONDIVISIONI
Agente immobiliare accusato di aver drogato e violentato una donna: chiesto processo immediato
Agente immobiliare accusato di aver drogato e violentato una donna: chiesto processo immediato
Omar Confalonieri accusato di stupro, il racconto della donna: "Violentata davanti a mia figlia"
Omar Confalonieri accusato di stupro, il racconto della donna: "Violentata davanti a mia figlia"
La coppia narcotizzata da Omar Confalonieri: "È un criminale, ha fatto tutto davanti a nostra figlia"
La coppia narcotizzata da Omar Confalonieri: "È un criminale, ha fatto tutto davanti a nostra figlia"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni