2.627 CONDIVISIONI
Agente immobiliare arrestato per stupro a Milano
8 Novembre 2021
16:31

Agente immobiliare arrestato: coppia sequestrata per 8 ore, le violenze davanti alla figlia piccola

L’agente immobiliare, arrestato con l’accusa di aver narcotizzato una coppia e aver violentato la donna, li avrebbe sequestrati in casa per otto ore insieme alla loro bimba piccola. È quanto apprende Fanpage.it relativamente al caso di Omar Confalonieri, arrestato venerdì 5 novembre. L’uomo si trova al momento in carcere a San Vittore a Milano.
A cura di Ilaria Quattrone
2.627 CONDIVISIONI
Omar Confalonieri
Omar Confalonieri
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Agente immobiliare arrestato per stupro a Milano

Li ha sequestrati in casa per otto ore insieme alla bimba piccola. È quanto apprende Fanpage.it relativamente al caso di Omar Confalonieri, l'agente immobiliare che, venerdì 5 novembre, avrebbe narcotizzato una coppia e violentato la donna nella loro abitazione. L'uomo, accusato di violenza sessuale aggravata, si trova al momento in carcere a San Vittore a Milano. Durante l'interrogatorio di garanzia, avvenuto davanti al giudice per le indagini preliminari Stefania Pepe, si è avvalso della facoltà di non rispondere.

La bimba non ha subito violenze

Sulla base di quanto raccolto da Fanpage.it, la coppia al risveglio non ricordava più nulla. Dopo aver accusato dei malori, hanno allertato i loro genitori. Una volta arrivati in ospedale, e avere svolto tutti gli esami del caso, hanno scoperto di essere stati drogati con un farmaco a base di benzodiazepine mentre la donna ha scoperto poi di aver subito un abuso. La piccola di otto mesi non è stata né narcotizzata né ha subito alcuna violenza. Dopo averlo denunciato ai carabinieri, i militari hanno perquisito l'abitazione del 48enne e trovato alcune confezioni del medicinale utilizzato.

La condanna nel 2008

L'uomo, con uno studio in via Monte Napoleone, sarebbe stato contattato dalla coppia per la vendita di un box. Le telecamere di sorveglianza presenti nell'appartamento avrebbero ripreso l'uomo nel momento in cui avrebbe sciolto il farmaco nel drink e le successive violenze. Confalonieri era già stato condannato nel 2008: all'epoca era stato accusato di aver violentato una collega di lavoro. Anche in quel caso la donna, all'epoca 18enne, era stata drogata durante una cena tra colleghi. L'uomo, con la scusa di riaccompagnarla a casa, l'ha violentata in una zona agricola a Lentate sul Seveso. Dopo la condanna del Tribunale di Monza, aveva seguito un percorso rieducativo e il Tribunale di Milano lo aveva "riabilitato".

L'appello dei carabinieri

I carabinieri hanno poi lanciato un appello per poter identificare altre possibili vittime: "Si invitano coloro che abbiano incontrato l’agente immobiliare, accusando successivamente uno stato d’incoscienza, a contattare – si legge in una nota stampa – immediatamente i carabinieri della Compagnia di Corsico, sita in via Repubblica dell’Ossola 1". Al momento altre due donne hanno raccontato ai magistrati di aver subito degli abusi con lo stesso modus operandi.

(Ha collaborato Giorgia Venturini)

2.627 CONDIVISIONI
Agente immobiliare accusato di aver drogato e violentato una donna: chiesto processo immediato
Agente immobiliare accusato di aver drogato e violentato una donna: chiesto processo immediato
Omar Confalonieri accusato di stupro, il racconto della donna: "Violentata davanti a mia figlia"
Omar Confalonieri accusato di stupro, il racconto della donna: "Violentata davanti a mia figlia"
La coppia narcotizzata da Omar Confalonieri: "È un criminale, ha fatto tutto davanti a nostra figlia"
La coppia narcotizzata da Omar Confalonieri: "È un criminale, ha fatto tutto davanti a nostra figlia"
Tragico incidente a Rezzato, auto contro pullman: cinque morti, tra loro anche giovanissimi
Tragico incidente a Rezzato, auto contro pullman: cinque morti, tra loro anche giovanissimi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni