video suggerito
video suggerito

Nubifragio a Milano e in Lombardia: un’auto rischia di finire nel lago di Como a Laglio

Un forte temporale si sta abbattendo sulla zona nord della Lombardia. Si registrano in particolare frane a Blevio e cedimenti dell’asfalto nel Comasco, allagamenti per le strade di Varese.
A cura di Francesca Del Boca
1.091 CONDIVISIONI
Laglio (Como)
Laglio (Como)

Un forte temporale si sta abbattendo in questi minuti sul Milanese e sulla zona nord della Lombardia. Sono già tantissime le segnalazioni ai vigili del fuoco di ogni provincia per alberi caduti, cedimenti dell'asfalto e strade allagate che hanno reso difficoltoso il transito veicolare in alcune zone.

La frana nel Comasco

La pioggia battente ha messo a durissima prova soprattutto la zona del Comasco e in particolare il paese di Blevio, dove si è verificata una frana a monte della frazione di Capovico. Il nubifragio ha colpito anche l’altra sponda del lago e soprattutto Laglio: qui, dopo il cedimento del manto stradale di un parcheggio privato, un'auto rischia di finire nelle acque del Lario. Nel frattempo a Como città, in piazza Cavour, l’acqua fuoriuscita dai tombini ha ricoperto l’area a ridosso del lungolago.

Laglio (Como)
Laglio (Como)

Seveso e Lambro in aumento a Milano

"Un temporale è passato sulla zona dei quartieri nord di Milano e sulla prima fascia dei Comuni della Città metropolitana e Monza", ha scritto l'assessore alla Sicurezza milanese Marco Granelli. "Pioggia molto intensa: Monza 33 mm tra 20 e le 21, Paderno Dugnano 32 mm tra le 19 e le 20, Milano Lambrate 25 mm tra le 20 e le 21, Milano Crescenzago 30 mm tra le 20 e le 21. I livelli dei fiumi sono in salita repentina, per il Seveso è attivo lo scolmatore e vicini all'attivazione della vasca che è pronta, Lambro a 2 metri. Nella serata e prima parte della notte sono attesi altri temporali".

Il maltempo a Varese

"A causa del violento temporale che si sta abbattendo su Varese, la viabilità potrebbe essere rallentata", hanno fatto sapere dal Comune di Varese. "Le zone interessate sono via Bolchini direzione via Manin in zona Masnago, viale Aguggiari, via Crispi e via Sanvito Si raccomanda prudenza".

La situazione intorno allo stadio di Varese
La situazione intorno allo stadio di Varese

Diramata l'allerta arancione

Una situazione già prevista dal centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Lombardia, che nel pomeriggio di oggi martedì 11 giugno ha diffuso una allerta meteo arancione (rischio di pericolo tre su quattro) per temporali forti e giallo per rischio idrogeologico. Entrambe le allerte saranno in vigore tra le 18 di martedì e le 6 del mattino di mercoledì.

Nel frattempo, è stata convocata una riunione dell’Ucl, l’Unità di crisi locale del Comune di Milano con la partecipazione dell’autorità di Protezione civile e delle Direzioni interessate, per esaminare la situazione e valutare le azioni da intraprendere. Il Centro operativo comunale della Protezione civile è attivo per coordinare eventuali interventi sul territorio.

1.091 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views